Per bell* apparire

I cetrioli, le ricette tra superfood e beauty

Tempo di lettura: 3 minuti

Il cetriolo è un ortaggio estremamente idratante, composto per il 95% di acqua. È anche una preziosa fonte di vitamine e minerali, tra cui la vitamina K e il potassio. Con pochissime calorie e un basso contenuto di grassi, carboidrati e proteine, il cetriolo rappresenta una scelta salutare per una dieta bilanciata. Per mantenere intatte le caratteristiche benefiche del cetriolo, è consigliabile consumarlo fresco e crudo.

Questa è la parte istituzionale ma passiamo alla parte divertente: cosa ci fai con i cetrioli?

Il cetriolo bianco – chiamato anche brindisino o barattiere – è ideale per essere consumato crudo, magari tagliato a fette sottili e condito con olio, aceto e sale. La sua polpa croccante e il sapore leggermente dolce lo rendono perfetto per un’insalata fresca, condita con un dressing a base di yogurt o maionese per una consistenza cremosa.

Il cetriolo serpente è apprezzato per la sua polpa croccante e la minima presenza di semi. È spesso utilizzato per il tzatziki è per i famosi sandwich inglesi serviti all’ora del tè. Questo particolare cetriolo si può fare anche grigliato, tagliato a fette spesse.

Tzatziki

Portata antipasto
Cucina Greca, Mediorientale
Preparazione 30 minuti
Porzioni 2 persone

Attrezzatura

  • 1 coltellino
  • 1 Colino
  • 1 ciotola
  • 1 Grattugia a fori larghi opzionale

Ingredienti

  • 1 cetriolo grande
  • q.b. sale fino
  • 1 vasetto yogurt greco
  • mezzo spicchio aglio
  • 1 cucchiaio olio d'oliva extra vergine
  • 1 cucchiaino aceto bianco o succo di limone

Istruzioni

  • Prendi un cetriolo grande e croccante, dolce e poco acquoso. Pelalo (o lascialo intero ma solo se è un cetriolo con la buccia tenera e sottile) e togli i semi, poi tritalo o grattugialo grossolanamente; aggiungi un po’ di sale fino e lascialo spurgare per una mezz’ora in un colino.
  • Strizza il cetriolo, mettilo in una ciotola e aggiungi un vasetto di yogurt greco (vaccino o di latte misto di capra o pecora), pocissimo aglio fresco schiacciato, un cucchiaio d’olio extravergine d'oliva, un cucchiaino da tè d’aceto bianco o di succo di limone e mescola delicatamente.
  • Assaggia per aggiustare il sale, se mai fosse necessario. A questa base universale, puoi aggiungere a tuo piacere una delle note aromatiche che trovi nelle note.

Note

Nello tzatziki le erbe aromatiche possono essere: menta, prezzemolo, aneto, origano fresco, coriandolo fresco, erba cipollina, sesamo o il mix za’atar. Verso il Medio Oriente, lo tzatziki profuma di spezie: pepe, noce moscata, cumino, peperoncino.

Il cetriolo da bere

Nei drink estivi, il cetriolo è un ingrediente particolarmente gettonato. Puoi seguire le ricette per il Moscow Mule, il Gin Tonic all’Hendrick’s e il famoso Pimm’s, servito in enormi caraffe alle corse di Ascot.

Fallo analcolico

Se preferisci i drink senza alcol, puoi provare il mojito analcolico al cetriolo e basilico o fare una semplice acqua infusa al cetriolo: aggiungi fette di cetriolo e qualche foglia di menta a una caraffa d’acqua e lascia in infusione in frigorifero per almeno 4 ore. Sorseggiala per una bevanda fresca e dissetante.

Lo smoothie verde al cetriolo è un incrocio tra un frullato e un cosmetico per uso interno: frulla cetriolo, spinaci freschi, mela verde e succo di limone per ottenere un frullato verde nutriente e dissetante.

Ingrediente di bellezza

Oltre all’utilizzo in cucina, il cetriolo può vantare una vasta gamma di impieghi. Grazie alle sue proprietà idratanti, viene spesso utilizzato nell’industria cosmetica per la produzione di lozioni e creme per la cura della pelle. Può essere applicato direttamente sulla pelle per ridurre il gonfiore e la ritenzione idrica, grazie alle sue proprietà diuretiche.

Partiamo dal rimedio più gettonato: le fettine di cetriolo sugli occhi

Il più celebre impacco lenitivo per gli occhi è proprio questo: applica fette di cetriolo refrigerate sugli occhi per ridurre il gonfiore e lenire eventuali irritazioni.

Maschera rinfrescante al cetriolo

Frulla il cetriolo fino a ottenere una consistenza cremosa e applicala sul viso per circa 15 minuti. Risciacqua con acqua tiepida per ottenere una pelle fresca e tonica.

Tonico rinfrescante al cetriolo

Frulla un cetriolo con succo di limone e acqua di rose. Filtra la miscela e applicala sul viso utilizzando un batuffolo di cotone per una sensazione rinfrescante.

Gel idratante al cetriolo

Mescola gel di aloe vera con succo di cetriolo fresco e applica sulla pelle per un’idratazione intensa.

Scrub esfoliante al cetriolo

Frulla un cetriolo con olio di cocco; aggiungi alla pappetta dello zucchero di canna e usa immediatamente. Massaggia delicatamente sulla pelle per eliminare le cellule morte e ottenere una pelle luminosa.

In qualità di Affiliato Amazon riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei

SCRITTO DA

Leggi anche

Il desiderio è il tema della III°edizione di (un)fair, in programma dall’1 al 3 marzo 2024 al Superstudio Maxi di Milano. Ecco cosa non perdere.
Partiamo alla scoperta di una iconica serie TV dei primi anni '80, e di tutto il mondo dietro le sue quinte.
Pianifichi un’escursione romantica nel capoluogo lombardo? Ecco dieci (e più) cose romanticissime che puoi fare ma spendendo pochissimo.
Non esiste, per il bibliofilo, un piacere maggiore di quello che si prova sfogliando le pagine del bestiario curato da Domitilla Dardi e pubblicato da 24 ORE Cultura