Ricette belle sane

Mojito analcolico al cetriolo e basilico

Tempo di lettura: 2 minuti

Cari amanti della bella stagione e degli aperitivi in terrazza, è giunto il momento di fare una scelta audace, una scelta che cambierà il vostro modo di vivere l’estate!

Ecco perché dovreste abbandonare il vostro fedele drink cubano alcolico preferito e abbracciare con entusiasmo questo mojito analcolico a base di cetriolo e basilico. Preparatevi a scoprire perché questa deliziosa bevanda sarà la vostra fedele compagna estiva!

Iniziamo col dire addio alle pesanti dosi di alcol

In questo articolo, nessuna bottiglia di rum è stata maltrattata, nessun mojito alla Hemingway è stato ucciso in duello: fa semplicemente molto caldo e il mojito analcolico è terribilmente salutare. Avrete meno preoccupazioni per il risveglio del giorno dopo e nessun effetto nebbia, in stile Londra 1952, sul vostro cervello brillante e scintillante. Potrete trascorrere l’estate come veri protagonisti della vostra vita, senza farvi abbattere da hangover, mal di testa e rimpianti.

Parliamo di gusto

Il mojito analcolico al cetriolo e basilico, come s’intuisce, è fresco.  L’incontro tra cetriolo e basilico crea un’esplosione di sapori estivi paragonabile ad assaggiare una zolla dell’orto rigoglioso e profumato del vostro vicino, quello che ha sempre l’erba più verde della vostra.

L’assenza d’alcol è un dettaglio trascurabile, se paragonato al beneficio di avere un cocktail alleato della forma, che vi lascia pronti a fare yoga sulla spiaggia o a ballare a bordo piscina, leggeri come piume. Scommetto che, alla sola idea, sentite le vostre papille gustative tutte eccitate.

Il drink tutta salute, da assumere con ironia

Portata Drinks
Cucina fusion
Preparazione 5 minuti
Porzioni 1 persona

Attrezzatura

  • 1 bicchiere tumbler alto
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Pelucchino

Ingredienti

  • 8 fette cetriolo
  • 30 ml sciroppo d'agave
  • 30 ml succo di lime
  • 5 foglie basilico
  • q.b. ghiaccio
  • 60 ml acqua tonica

Istruzioni

  • Prendi un bicchiere da mojito, un tumbler alto. Con un pelapatate, sbuccia parzialmente un cetriolo, tagliane 8 fette e mettile nel bicchiere.
  • Aggiungi lo sciroppo d’agave e pesta leggermente.
  • Aggiungi il succo di lime, il basilico, ghiaccio a piacere e infine l’acquatonica.
  • Mescola delicatamente e servi.

Un tocco di stile personale

Potete personalizzare il mojito analcolico a vostro piacimento, sperimentando con diverse aggiunte di frutta fresca o zenzero, per un tocco piccante. Non siate timidi, osate! Prendetevi tutto, create il mojito analcolico perfetto per voi!

Sto per rovinare tutto

Desolata ma devo aggiungere una sola, piccola, nota seria: evitare alcol nelle sere estive è un gesto di responsabilità sociale. Un analcolico vi eviterà di dovervi preoccupare di chi guiderà al ritorno a casa e, di sicuro, non vi rovinerà il divertimento, anzi: potrebbe salvare la vita a voi e agli altri.

In qualità di Affiliato Amazon riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei

SCRITTO DA

Leggi anche

Il desiderio è il tema della III°edizione di (un)fair, in programma dall’1 al 3 marzo 2024 al Superstudio Maxi di Milano. Ecco cosa non perdere.
Partiamo alla scoperta di una iconica serie TV dei primi anni '80, e di tutto il mondo dietro le sue quinte.
Pianifichi un’escursione romantica nel capoluogo lombardo? Ecco dieci (e più) cose romanticissime che puoi fare ma spendendo pochissimo.
Non esiste, per il bibliofilo, un piacere maggiore di quello che si prova sfogliando le pagine del bestiario curato da Domitilla Dardi e pubblicato da 24 ORE Cultura