L’Avana nel bicchiere

Come fare un mojito degno della Bodeguita del Medio

Tempo di lettura: 2 minuti

La Bodeguita del Medio è un locale storico dell’Avana, Cuba, frequentato da personaggi celebri come lo scrittore Ernest Hemingway, così entusiasta del mojito da aver pronunciato una frase che ora spicca su una parete: “My mojito in La Bodeguita, My daiquiri in El Floridita” (quest’ultimo è un altro celebre ristorante locale di pesce)

Fondata dall’ungherese Sepy Dobronyi come negozio di viveri, la Bodeguita del Medio  fu comprata nel 1942 dallo spagnolo Angel Martinez, che trasformò il negozio in un ristorante, servendo piatti tipici cubani. Dopo la rivoluzione, Martinez, passato da proprietario ad amministratore statale, introdusse un nuovo cocktail, il mojito, che divenne poi un simbolo del bar e dei tipici cocktail cubani.

Pochi ingredienti, molti errori

Gli ingredienti del mojito sono noti: lime, zucchero, menta, rum e soda. Ma per preparare il mojito autentico bisogna fare un po’ d’attenzione, tenendo sempre a mente che a Cuba il mojito ha una funzione rinfrescante e dev’essere piacevole senza ubriacare, quindi evita di eccedere con il rum.

Rum Varadero Silver Dry Ron

Rum Varadero Silver Dry Ron

Nuova Da: 15,26 € In Stock
acquista ora

Se sarà indubbiamente difficile trovare la variante cubana della menta e dovrai accontentarti della nostra menta italiana, sarebbe un errore imperdonabile non usare vero rum cubano (ad esempio il Varadero) e zucchero di canna raffinato. Un altro errore molto comune da non commettere è mettere il lime a pezzi nel bicchiere: si usa solo il succo. Anche il ghiaccio si presta a uno “scivolone”: mai tritato, solo a cubetti.

Pensando alle spiagge cubane

Portata Drinks
Cucina Cubana
Preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti
Porzioni 1 persona

Attrezzatura

  • 1 bicchiere tumbler medio o collins
  • 1 cucchiaino da miscelazione
  • 1 pestello da cocktail

Ingredienti

  • 2,5 cl succo di lime
  • 2 cucchiaini zucchero di canna raffinato
  • 1 rametto menta fresca circa 8 foglie
  • 8 cl soda
  • q.b. cubetti di ghiaccio
  • 4 cl rum cubano invecchiato

Istruzioni

  • Per prima cosa, spremi il lime nel bicchiere (circa metà frutto) e aggiungi lo zucchero. Mescola per scioglierlo.
  • Aggiungi un rametto intero di menta (almeno 7-8 foglie) e battile nel bicchiere.
  • A questo punto aggiungi, nell'ordine, la soda, qualche cubetto di ghiaccio e il rum.
  • Mescola bene in modo che il cocktail prenda bene il sapore della menta infusa e servi subito.

Photo by Kelly Sikkema on Unsplash

In qualità di Affiliato Amazon riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei

SCRITTO DA

Leggi anche

Riso Venere con gamberi in agrodolce

Il riso Venere con gamberi in agrodolce è un’insalata di riso raffinata, da offrire in qualsiasi raduno estivo come antipasto in bicchieri minuscoli o come piatto unico.

Baleari: un’isola per ciascun carattere

Le quattro Isole Baleari – Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera – sono una méta turistica paradisiaca. Ecco l’identikit di 4 tipologie di viaggiatore, uno per ciascuna Isola dell’arcipelago.