Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Grazie al Dottor Kegel

Come perdere 10 chili grazie a un sex toy

Tempo di lettura: 4 minuti

Prima d’essere tacciata di pubblicità ingannevole, chiariamo un punto fondamentale: non ho mai conosciuto un nutrizionista che consigliasse l’uso di un sex toy come coadiuvante alla dieta – anche se probabilmente varrebbe la pena farlo – e ti assicuro che tra le stupefacenti spiegazioni di come usare un giocattolo sessuale, mai una casa produttrice si è azzardata a scrivere “ti farà dimagrire” a fianco dell’abbastanza ovvio “ti farà venire”.
E ora arriviamo ai fatti che ti interessano e che ti hanno fatto stampare in faccia un sorrisetto dal momento in cui hai letto il titolo di questo articolo.

Dieci chili meno

Un giorno, ho avuto la geniale idea di cominciare a usare le Kegel balls – c’è chi le chiama Ben Wa o Geisha balls – e mi si sono letteralmente sciolti via di dosso dieci chili tondi.
Le Kegel balls sono da considerare un blandissimo sex toy, essendo nate come una delle varianti dei dispositivi medici che il lungimirante dottor Kegel mise a punto per la riabilitazione del pavimento pelvico, attorno alla metà del secolo scorso. eppure, sono state determinanti a farmi infilare nuovamente i famosi jeans del liceo, quelli che non butti mai via perché speri che il tempo si fermi lì, allo splendore dei tuoi diciassette anni: com’è stato possibile?

Era successo che…

…le cose con il mio ex non andassero. molto bene. Ero stressata e lo stress fa malissimo alla vagina. Per dirla tutta, la mia aveva le ragnatele e stava cominciando a dare segni di follia.
Lo stress, inoltre, alza i livelli di cortisolo e questo ormone, quando è fuori controllo, è considerato il nemico numero uno per la forma fisica sia degli atleti sia dei comuni mortali. Per questi ed altri motivi meno interessanti, ero passata da una taglia 38 a una 44. Considerando che sono più alta della media, una nuova conoscenza mi avrebbe considerata una donna morbida ma nella norma, anziché un culo secco che si è sfasciato a causa di un amore mal riposto.

Una mattina mi sono svegliata …

…e ho deciso che ormai era il caso di dare una svolta alla situazione. Una dieta? Che orrore. Per mia esperienza personale, nessun regime dietetico drastico funziona se non sei nelle condizioni mentali per sopportarlo. Se affogheresti costantemente le tue disgrazie in un budino al cioccolato, l’ultima cosa che ti serve è il pensiero che ti è categoricamente vietato tutto quello che ti piace veramente.

Risolvere il problema dal basso

Così ho pensato alle cose che mi rendevano felice – il sesso prima di tutto – e a come vivevo quando sorridevo costantemente alla vita – avendo come ricompensa collaterale una linea invidiabile – e ho cominciato a risolvere il problema dal basso, letteralmente.

Ciao ciao ex, benvenute palline

Partiamo da un presupposto: se lasci freddo il tuo partner, la cosa migliore che puoi fare per te stessa è cambiarlo. La cosa, però, potrebbe presentare delle difficoltà psicologiche: sei pronta a questo passo o hai bisogno di una spintarella e di un’iniezione di autostima?

C’è chi si iscrive in palestra

Tutte le volte che mi innervosivo o arrabbiavo o andavo in ansia, immancabilmente mi sentivo svenire o mi scappava la pipì. Uccidermi con ore di palestra non bastava più ad abbattere lo stress così, prima di finire in terapia, ho pensato che le Kegel balls fossero di sicuro uno strumento che poteva aiutare meccanicamente ad arginare la situazione.
Ho cominciato a infilarle ogni giorno, prima di fare una passeggiata a passo spedito, di andare a una riunione, a fare la spesa e poi anche per le lezioni di danza. Le palline non ti fanno bruciare più calorie – anche se allenano intensamente dei muscoli – ma cambiano il tuo stato d’animo.

Il potere del sorriso

A volte mi sono messa a ridere come una pazza – da sola, per la strada – perché suonavano come nacchere all’interno della vagina. Poi, ho cominciato a vedere rapidamente dei cambiamenti. Ad esempio, ho notato che camminavo molto più dritta e leggera, godendomi il ritmo interno come se fosse stata una danza; ho notato che sorridevo parecchio e non c’è nulla che attiri di più l’attenzione maschile di una donna che sorride e che si muove seguendo una musica tutta sua; infine ho notato che, sorridendo così tanto, avevo tempo di mangiare solo le cose che mi facevano veramente bene, lasciando perdere il budino.

Effetti collaterali

Non so se chiamarlo effetto collaterale ma colui che era incidentalmente causa del mio malessere è scivolato via dalla mia vita, più in fretta di quanto tu potrai mai espellere una Ben Wa d’acciaio con un colpo di tosse.
A livello generale, l’utilizzo di questo sex toy ha l’effetto di rendere più intenso un orgasmo o – come minimo – aiuta ad avere molta più consapevolezza della tua muscolatura pelvica , cosa che rende tutto più divertente per i soggetti coinvolti.
Infine – un po’ come quando dopo una dieta andresti in giro nuda per fare vedere a tutti i risultati ottenuti – esercitare per bene la vagina potrebbe portarti a voler mostrare quanto si stringe: non sono sicura che nemmeno questo sia un male, per lo meno in alcuni periodi della vita.

È tutto collegato

Sei veramente convinta che le geisha balls faranno dimagrire anche te? Io ho semplicemente smesso di pensare di poter risolvere i problemi isolandoli in compartimenti stagni. Il corpo che soffre per il sovrappeso, per lo stress o per del sesso fatto male – ma potrebbe essere anche a causa dell’insonnia o di un disturbo ciclico – è sempre il tuo, collegato al tuo cervello e alle tue emozioni.
È giunto il momento di fare pace con quello che senti, senza illuderti di trovare lo strumento risolutivo se non la tua consapevolezza. Se poi pensi che, tutto sommato, la tua consapevolezza potrebbe benissimo passare dalla tua vagina, fammi sapere che palline hai scelto (ne esistono anche d’oro zecchino) e ne riparliamo.

Photo by Mae Mu on Unsplash

SCRITTO DA