Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Torta di mele mandorle e uvetta
Il frutto che non stanca mai

Torta di mele mandorle e uvetta

Tempo di lettura: 2 minuti

Le ricette per fare una nuova torta di mele non bastano mai.

La mela può piacerti dentro una torta soffice o sotto forma di Tarte Tatin caramellata, su una crostata di crema o su una sfogliatina danese con la gelatina di albicocche: comunque sia, la mela è l’unico vero frutto insostituibile della pasticceria.

Questa ricetta – con mele mandorle e uvetta – potrebbe sembrare un po’ rustica ma ha una consistenza accattivante, non troppo umida e non troppo asciutta, particolarmente adatta ad essere servita con crema inglese tiepida o un ottimo calice di vino da dessert come un Moscato d’asti DOCG

Non è difficile…

…ma c’è una cosa che devi sapere in assoluto: quando in una ricetta leggi “farina di mandorle” devi sapere che di solito è meglio acquistarne di già pronta, macinata molto fine. Di solito, a casa, è difficile possedere un robot da cucina abbastanza potente da assolvere questo compito senza far uscire miseramente l’olio dalla mandorla. Un buon trucco è mettere le mandorle dolci e lo zucchero semolato in freezer, per un po’ di tempo, prima di tritarle. Per questa particolare torta di mele sarà sufficiente utilizzare questo stratagemma.

Una torta di mele alternativa

Torta di mele mandorle e uvetta
Portata Dessert
Preparazione 30 minuti
Cottura 1 ora
Porzioni 6 persone

Attrezzatura

  • frusta
  • robot da cucina
  • stampo da plum cake da 30 cm

Ingredienti

  • 2 uova
  • 140 g zucchero vanigliato
  • 50 g farina di mandorle o mandorle dolci
  • 25 g zucchero semolato
  • 80 g burro morbido
  • 160 g farina 00
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico sale
  • 1 cucchiaio Rum bianco
  • 10 g mandorle intere
  • 2 cucchiai uvetta sultanina
  • 1 cucchiaio zucchero per finire
  • 1 cucchiaio burro sciolto per finire

Istruzioni

  • Accendi il forno ventilato a 175°C.
  • Prepara uno stampo rettangolare da plum cake lungo 30 cm, rivestendolo di carta forno.
  • Sbuccia le mele, tagliale a fettine spesse un centimetro e mettile da parte un istante.
  • Lava e asciuga bene l’uvetta.
  • Metti nel mixer le mandorle con lo zucchero semolato e riduci in farina, oppure setaccia la farina di mandorle con lo zucchero.
  • Setaccia la farina bianca con il lievito e il sale poi unisci i due composti secchi.
  • Batti con la frusta le uova con lo zucchero vanigliato fino a quando diventano chiare e spumose.
  • Incorpora il burro morbido alle uova e diluisci con il liquore.
  • Aggiungi gli ingredienti secchi poco per volta e, quando hai ottenuto un composto liscio, versalo nella tortiera.
  • Cospargi con le mandorle intere e l’uvetta e poi inserisci a cuneo le fettine di mela.
  • Spolvera la superficie con un cucchiaio di zucchero semolato e bagna con il burro sciolto.
  • Fai cuocere per un’ora.

Note

Quando la stagione lo permette, puoi sostituire le mele con fettine di pesca, di pera o di albicocca.
SCRITTO DA