Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su facebook
cioccolata calda densa con cannella
Cibo vero, non packaging

La cioccolata calda densa e golosa

Tempo di lettura: 2 minuti

Hai presente le buste che promettono una cioccolata calda così densa che resta in piedi il cucchiaino? 

Se sei qui, forse siamo già riusciti nell’impresa di non fartele più comprare, a vantaggio di una migliore qualità della tua cioccolata in tazza e di una missione ecologica: perché comprare packaging al posto di buon cibo?

Eh, ma quella che compro posso farla nel microonde.

Anche la nostra.

Eh, ma ci sono anche le buste aromatizzate

Ti spieghiamo come aromatizzare la tua cioccolata calda a tutti i gusti più uno, compreso il cerume e i croccantini del gatto, se ci tieni proprio.

Come quella nelle bustine del bar

cioccolata calda densa con cannella
Portata Drinks
Cucina Italiana
Preparazione 5 minuti
Cottura 5 minuti
Porzioni 1 persona

Attrezzatura

  • Grattugia
  • Bilancia
  • Un contenitore ermetico
  • un pentolino
  • Microonde (opzionale)

Ingredienti

Per la miscela:

  • 300 g cacao amaro
  • 150 g fecola di patate
  • 150 g amido di mais
  • 150 g zucchero
  • 300 g cioccolato fondente al 65% grattugiato

Per ogni tazza:

  • 130 g latte intero
  • 30 g miscela precedente

Istruzioni

  • Per prima cosa prepara la miscela mescolando tutte le polveri in un contenitore ermetico (l'ideale è un vaso di vetro pulito).
  • Diluisci la dose di preparato indicata con il latte, rispettando le proporzioni.

Cottura tradizionale:

  • Fai cuocere la cioccolata in un pentolino – a fuoco bassissimo – fino a quando non si addensa.

Cottura nel microonde:

  • Anche se prepari la cioccolata per più persone, metti una tazza per volta nel microonde e cuoci alla massima potenza per 1 minuto, mescola e poi procedi con la cottura di 30 secondi in 30 secondi, mescolando ogni volta, fino a quando vedi che la cioccolata tende a bollire.
  • Blocca la cottura non appena vedi che si gonfia, in modo che non straripi dalla tazza. Per ottenere una cioccolata più densa, porta a ebollizione 2 o 3 volte; invece, se alla fine è troppo densa, aggiungi un goccio di latte.

Come aromatizzare la cioccolata calda

 Cominciamo dallo zucchero: puoi usarlo bianco, di canna, di dattero, di cocco o qualsiasi zucchero di cui ti piaccia il sapore.

Per intensificare l’aroma di vaniglia, puoi mescolare una parte a piacere di zucchero vanigliato e aggiungere nel vaso del preparato per la cioccolata un baccello di vaniglia che magari avevi già utilizzato in un’altra preparazione, ben lavato e asciugato: continuerà a profumare a lungo.

Le spezie in polvere sono semplici da aggiungere: puoi provare con pizzichi di peperoncino, diverse varietà di pepe, cannella (anche se è migliore una stecca lasciata in infusione), zenzero, scorza d’arancia grattugiata e caffè.

Per ottenere una cioccolata meno fondente – se per caso il sapore è troppo forte per i bambini – puoi sostituire il cioccolato da copertura con cioccolata al latte, bianca o gianduia. Però regola lo zucchero di conseguenza, senza farti fuorviare dall’idea erronea che ai ragazzini piaccia una bevanda dolcissima.

In qualità di Affiliato Amazon riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei

SCRITTO DA