Edit Napoli

Design therapy con Polet di Achille Castiglioni

Tempo di lettura: 3 minuti

Nel 1992 Achille Castiglioni progettò Polet, una poltrona/letto dai tratti puri e decisi con una componente tessile interpretata con eleganza e creatività.

Castiglioni usava nel suo modo di progettare un mix tra analisi, divertimento e affetto verso le cose e amava parlare della CPP, la Componente Principale del Progetto, ovvero quell’aspetto funzionale che prevale e guida un’oggetto. Polet ha la sua CPP nell’unire funzioni per cercare di ridurre gli ingombri; nel rispettare gli spazi di una modernità abitabile sempre più compatta; ma anche nell’ottimizzare le energie della vita. Achille sapeva che per essere un buon progettista occorre essere un attento ascoltatore e osservatore di esigenze.
Domitilla Dardi _ Twils

La riedizione di Twils

Dal 7 al 9 ottobre, in occasione della quarta edizione di EDIT – la fiera napoletana dedicata al design editoriale e d’autore diretta e curata da Emilia Petruccelli e Domitilla Dardi – l’azienda Twils presenta la riedizione di Polet.

Polet è una poltrona trasformabile che dopo 30 anni è ancora attualissima e contemporanea. La struttura in faggio massello è elegante e minimal e con un semplice meccanismo è possibile reclinare l’altissimo schienale, fino a trasformare la poltrona in un letto per gli ospiti improvvisi, grazie al materasso trapuntato.

Design Therapy

Polet verrà raccontata in una modalità divertente e ironica per mantenere vivo lo spirito che ha dato vita a questo progetto.
Giovanna Castiglioni nei panni di psicologa del design, seduta sulla Polet, durante i 3 giorni di fiera sarà a disposizione per incontrare, ascoltare e farsi rivelare tutti i segreti di design dai visitatori che vorranno confessarsi nel corso di queste brevi sedute.

In qualità di Affiliato Amazon riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei

SCRITTO DA

Leggi anche

Dal 22 Ottobre 2022 al 13 Gennaio 2023 il Museo Piaggio ospita "Le Icone del Made in Italy", in mostra una trentina di opere di Stefano berardino che dialogano con i prodotti Piaggio più celebri.
Questa edizione del Calendario Pirelli è stata dedicata dalla fotografa australiana Emma Summerton alle sue muse, alle molte donne che l’hanno ispirata e guidata nei percorsi e nelle scelte come artista e come persona. 
il 26 e 27 novembre e 3 e 4 dicembre i giardini seicenteschi dell'Uccelliera e della Meridiana della Galleria Borghese saranno aperti ai visitatori del museo.
Fino al 19 febbraio 2023, The Horror Show! alla Somerset House di Londra offre un viaggio nel ventre della psiche culturale britannica con oltre 200 opere degli artisti più provocatori.