Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Dicembre impegnato

Biscotti allo zenzero

Tempo di lettura: 2 minuti

In un calendario dell’Avvento scandito anche da vari pasticci da fare in cucina, non possono mancare i biscotti allo zenzero che, come i Lebkuchen, sono particolarmente adatti per confezionare gli addobbi per l’albero di Natale, le casette di pan di zenzero e i segnaposto per le feste natalizie.

Ci sarebbe anche il piccolo particolare che sono anche molto buoni, quindi potrebbero essere infornati più o meno per tutta la durata dell’inverno.

La colonna sonora

Per metterti al lavoro, il sottofondo ideale è la danza della Fata Confetto dal II atto dello Schiaccianoci oppure la compilation natalizia più trash che riesci a trovare, Mariah Carey compresa

Addobbi natalizi a prova di gatto e bambino

Utilizzo la stessa ricetta sia per preparare la casetta di pan di spezie, sia i biscotti augurali da appendere all’albero di Natale. Questi ultimi, oltre ad essere belli e buoni, sono economici: hai in giro per casa gatti intraprendenti o bambini molto piccoli? Lascia nella scatola le palline di vetro soffiato tramandate da cinque generazioni e usa i biscotti!

50 Sfumature di biscotto

La pasta del biscotto prende diverse sfumature di colore in base al tipo di zucchero con cui la impasti: puoi usare melassa molto scura o miele e ottenere un biscotto che sarà bellissimo solo con una decorazione bianca di ghiaccia reale, oppure usare zucchero bianco e dello sciroppo di glucosio.

I biscotti allo zenzero finiscono prima di diventare vecchi

I biscotti allo zenzero non diventano vecchi: mantengono la loro fragranza per diverse settimane, soprattutto se li chiudi in una scatola ermetica. Al contrario, potrebbero non sembrarti eccezionali se li addenti subito dopo averli fatti.

Se vuoi regalarli, chiudili dentro sacchettini di cellophane alimentare e non ti preoccupare di quando li consegnerai, anche se trascorrerà un po’ di tempo.

I biscotti da lasciare a Babbo Natale

Portata Dessert
Cucina Britannica
Preparazione 1 ora
Cottura 15 minuti
Porzioni 6 persone

Attrezzatura

  • Mixer
  • mattarello
  • Placche da forno
  • Stampini

Ingredienti

  • 350 g farina 00
  • 2 cucchiaini bicarbonato
  • 2 cucchiaini zenzero in polvere
  • 50 g zenzero candito tritato
  • 175 g zucchero Muscovado
  • 115 g burro fuso
  • 1 uovo grande
  • 50 g glucosio liquido o miele

Istruzioni

  • Passa al mixer lo zucchero per ridurne la grana, perché il Muscovado tende ad appiccicarsi molto e a diventare grumoso.
  • Aggiungi la farina con il bicarbonato e tutto lo zenzero (sia in polvere, sia candito)
  • Fai fondere il burro – senza che si scaldi troppo – insieme al miele e sbattilo brevemente insieme all’uovo.
  • Versa gli ingredienti liquidi in quelli secchi e impasta, piegando e ripiegando, fino a quando la pasta non sarà ben elastica.
  • Fai un panetto e lascia riposare la pasta ben sigillata dentro una pellicola per alimenti per almeno 30 minuti. Se possibile lasciala in frigorifero fino al giorno seguente.
  • Scalda il forno a 170°C e copri di carta due grandi placche per la cottura.
  • Stendi con il mattarello la pasta alta 5 mm e ritaglia le figure che ti servono. Per la casetta, disegna in precedenza le sagome o usa tagliapasta già pronti. Per le decorazioni dell’albero, ricordati di fare un forellino per far passare un nastrino, utilizzando una pipetta rotonda o una cannuccia.
  • Fai cuocere i biscotti per 15 minuti, senza farli colorire troppo sui bordi.

Note

Se durante la cottura i buchini dovessero ostruirsi, riaprili subito con un ago da lana non appena li hai sfornati.
Attendi che i biscotti siano completamente freddi prima di decorarli.

In qualità di Affiliato Amazon riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei

SCRITTO DA