Editoria e donne

Torna a Bologna Flush Festival, Femminismo contemporaneo

Tempo di lettura: 3 minuti

Ti appassiona il mondo dell’editoria, della ricerca e del pensiero femminista? Allora non puoi perderti l’evento più atteso dell’anno: Flush Festival 2023 a Bologna, dal 15 al 17 settembre 2023. 

Un evento di tre giorni che mette in contatto editrici, librerie, bibliotecarie, insegnanti, ricercatrici, visionarie e divulgatrici editoriali, per riflettere sulle autonarrazioni che adottano un approccio intersezionale, volte a incentivare percorsi di vita non allineati ai modelli patriarcali e oppressivi.

Esplorando il Pensiero Femminista Contemporaneo: Flush Festival 2023

Un itinerario emozionante nel cuore del pensiero femminista contemporaneo e della filiera del libro d’autrice, ideato per mettere in contatto le menti creative e le figure influenti del settore.

Per l’edizione 2023 l’artwork è a cura di Nicoz Balboa

Colmare le asimmetrie nella distribuzione dei ruoli

Nell’ambito editoriale e digitale, spesso ci sono disuguaglianze nella distribuzione dei ruoli e nel riconoscimento delle scrittrici. Flush Festival vuole colmare queste lacune, attivando un pubblico giovane di lettrici, creator digitali e book influencer. Queste appassionate avranno l’opportunità di scoprire le risorse creative e di dare voce ai progetti che si impegnano per una partecipazione equa e inclusiva delle voci sotto-rappresentate. Con il coinvolgimento del Settore Biblioteche del Comune, Wikimedia Italia e Libreria delle Donne, l’evento promuove l’editoria come uno strumento per stabilire relazioni significative all’interno dell’ecosistema culturale.

Programma ricco di contenuti e incontri

Il programma di Flush Festival 2023 è in costante evoluzione e include una vasta gamma di attività coinvolgenti. Sarà possibile partecipare a talk illuminanti, incontri con autrici e divulgatrici digitali, esplorare progetti editoriali innovativi e divertirsi con i laboratori che esplorano l’uso delle tecnologie per la produzione di contenuti. 

Le protagoniste dell’evento

Al Flush Festival parteciperanno molte figure influenti nel mondo della letteratura e della cultura. Dalle conversazioni intergenerazionali alle biografie ispiratrici, si potranno ascoltare  i contributi di Morena Shirin Pedriali, Farian Sabahi, Karima2G, Giulia Vallicelli di Archive Compulsive, Sabrina Efionayi e le autrici dei podcast Radio vanloon e Storia del mio nome. Inoltre, il panel dedicato ai podcast ospiterà anche Sara Poma, un nome ben noto nel panorama dei contenuti audio.

Un viaggio nelle biblioteche e negli archivi storici delle donne

Flush Festival non si limita alle conversazioni e agli incontri. Offre anche l’opportunità di esplorare l’Archivio di Storia delle Donne e la Biblioteca Italiana delle Donne, una collezione unica in Italia che comprende oltre 40.000 documenti, tra libri, riviste e materiali multimediali. È un’occasione imperdibile per immergersi nella storia delle donne e delle loro contribuzioni culturali.

Una location unica a Bologna

La location scelta per il Festival è il Centro di Documentazione delle Donne, insieme alla Biblioteca e all’Archivio. Questo ambiente storico, poco conosciuto nel centro di Bologna, offre il contesto ideale per esplorare il pensiero femminista e la cultura delle donne.

Un bella occasione per immergersi in un mondo di idee, ispirazione e empowerment con un evento straordinario dedicato alla promozione delle voci femminili nell’editoria e nella cultura. 

Info

Flush Festival è un progetto dell’associazione Orlando, che gestisce il Centro di Documentazione, Ricerca e Iniziativa delle Donne e promuove attivamente l’iniziativa politica e culturale. L’evento è realizzato grazie al contributo della Regione Emilia Romagna, del Comune di Bologna e della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, in collaborazione con la Libreria delle Donne di Bologna e con il supporto fondamentale di Wikimedia Italia/WikiDonne.

Flush Festival 2023, Terza edizione
15/16/17 settembre 2023
Centro di Documentazione delle Donne
Via del Piombo 5/7, Bologna
flushfestival.women.it

Cover ph: per l’edizione 2023 l’artwork è a cura di Nicoz Balboa.

In qualità di Affiliato Amazon riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei

SCRITTO DA

Leggi anche

Il desiderio è il tema della III°edizione di (un)fair, in programma dall’1 al 3 marzo 2024 al Superstudio Maxi di Milano. Ecco cosa non perdere.
Partiamo alla scoperta di una iconica serie TV dei primi anni '80, e di tutto il mondo dietro le sue quinte.
Pianifichi un’escursione romantica nel capoluogo lombardo? Ecco dieci (e più) cose romanticissime che puoi fare ma spendendo pochissimo.
Non esiste, per il bibliofilo, un piacere maggiore di quello che si prova sfogliando le pagine del bestiario curato da Domitilla Dardi e pubblicato da 24 ORE Cultura