Colpire il sistema limbico

Atmosfera olfattiva: come ricreare a casa il profumo di Natale

Tempo di lettura: 3 minuti

L’armonia e la bellezza di un ambiente, qualsiasi esso sia, possono essere enfatizzate ed impreziosite da una profumazione speciale che vada ad amplificare la percezione dello spazio. Qualsiasi ambiente prende vita grazie alla totalità degli elementi percettivi: le forme, i colori, i suoni ma anche gli odori. Il profumo di un posto te lo fa giudicare ancor prima che tu te ne possa accorgere razionalmente.

Le fragranze e i profumi agiscono sul nostro sistema limbico: stimolano la produzione di sostanze come adrenalina ed endorfina, influenzando quindi le nostre emozioni. Inoltre, l’olfatto è legato alla memoria lunga, basti pensare alla facilità con cui talvolta tornano in mente i profumi in cui eravamo immersi durante l’infanzia.

Da qui parte l’idea di creare il giusto profumo d’ambiente.

Il profumo come arredamento olfattivo

Quando si vuole creare l’atmosfera di uno spazio, il profumo diventa uno degli elementi fondamentali, esattamente come lo stile dei mobili che scegliamo. Questa firma olfattiva risulta importante e particolare per qualsiasi ambiente. Ogni spazio può avere una fragranza che permette di riconoscerlo, che ne denota lo stile e che risulta addirittura più d’impatto dell’aspetto visivo. L’odore dell’aria che si respira diventa dunque parte integrante dell’arredamento.

Come realizzare a casa la perfetta atmosfera olfattiva per Natale?

L’arredo olfattivo natalizio deve enfatizzare i momenti di gioia e di benessere, con un tocco speciale che renderà tutto più imprimibile nella memoria. Il Natale può e deve avere la giusta fragranza, quella che ti farà stare bene, quella che racconta belle storie di eventi accaduti e di persone care.

Un’atmosfera positiva e rilassata

Per sottolineare il clima delle feste natalizie sono perfetti gli agrumi, che non sono sempre così freschi ed estivi come si potrebbe pensare; in effetti, gli agrumi sono un profumo di benvenuto universale e creano un’atmosfera positiva. In questo periodo specialmente, abbiamo bisogno di pensieri ottimisti; per stimolarli suggerisco il Bergamot Tea. il Bergamotto di Calabria è un agrume dal profumo ricco, dalle mille sfaccettature, pieno, aristocratico. L’olio essenziale di bergamotto ha proprietà antisettiche, calma l’animo, allevia la depressione e l’ansia, regalando gioia e sedazione, ottimismo e distensione. Ottimo quindi come profumo di benvenuto e nelle zone dove si cerca l’armonia, in quanto crea un’atmosfera in generale ottimista e serena, induce uno stato d’animo vitale e disteso ed irradia piacere. 

Un’altra fragranza che crea un’atmosfera distensiva e rilassata predisponendo al dialogo è Menta&Basilico. Il profumo del basilico provoca una sensazione positiva di simpatia e viene usato per calmare gli umori. Tonico per la mente, aiuta a far chiarezza e togliere la tristezza. Diffuso nell’aria è ottimo per mantenere un atteggiamento positivo alla vita. Il profumo di menta è un ottimo purificatore dell’ambiente contro le negatività, apre al dialogo e placa i conflitti. L’unione di menta e basilico è perfetta per gli uffici e la zona giorno di casa e tutti quei luoghi dove si trascorre tempo in solitudine per usare la mente oppure dove si lavora in team e si vuole vivere in serenità. Usato nella zona notte, invece, è leggermente afrodisiaco.

Un tocco di spezie

Le spezie non piacciono a tutti ma è innegabile che note “mangerecce” come vaniglia e cannella rendono tipica e calda l’atmosfera natalizia.

Come procedere per creare un percorso olfattivo casalingo che ci ricordi il calore del Natale?

Per prima cosa si possono posizionare dei diffusori che ogni tanto creano aria profumata. In ingresso e in soggiorno dobbiamo puntare sugli agrumi e le note verdi. Il salotto che profuma di Natale può riempirsi di arancia cannella e anice.

In camera da letto e sulle lenzuola si può nebulizzare iris e rosa, facendo sempre attenzione a non esagerare per non disturbare il sonno. Se si preferisce un profumo balsamico tipicamente invernale come il pino mugo, bisogna dosarlo con delicatezza perché è molto intenso.

In bagno si possono utilizzare bastoncini e candele, spray per tessuti sulla biancheria e oli essenziali in concomitanza dei caloriferi.

In qualità di Affiliato Amazon riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei

SCRITTO DA

Leggi anche

Cocktail da brunch: il Mimosa

Il Mimosa è il long drink più facile dell’universo, perfetto per un brunch all’americana o per un aperitivo leggero quando fa molto caldo.

Vitello tonnato, come si fa

Come si fa il vitello tonnato? Piatto imprescindibile nella stagione estiva – e infatti la sua giornata nazionale pare cada il 4 agosto – è super confortante persino se lo ritroviamo in un bar in pausa pranzo.

Lonato in Festival

Circo contemporaneo in festival nella Rocca di Lonato

Lonato in Festival, giunto alla X edizione, propone dall’11 al 14 agosto un fitto calendario di spettacoli en plein air di circo contemporaneo, ambientati nello storico contenitore della Rocca Visconteo Veneta di Lonato del Garda (Brescia).

60 minuti di musica verso le vacanze

60 minuti prima di arrivare al mare, 60 minuti tra suoni Deep house, House e jazzy, sotto il sole dell’ A14 cercando il ritmo, i sorrisi, i flirt estivi e quelli che durano una vita. Autostrada A14 è il mixato di Millelame perfetto per andare al mare