Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Intervista a Flora Sala

Come nascono le copertine dei dischi?

Tempo di lettura: < 1 minuto

Flora Sala è nel mondo della discografia da 40 anni. C’è lei, con la sua creatività prorompente e la sua passione, dietro tantissime delle copertine di dischi più famosi di sempre.

Molti dei più noti cantanti italiani sono passati nel suo studio di Milano. Da De Gregori ai Pooh, da Eros Ramazzotti a Fossati, Giovanni Allevi, passando per Patty Pravo, Nomadi, Rettore, Giusy Ferreri, Loredana Berté e potremmo continuare a lungo.
Nell’intervista ci ha raccontato qualche aneddoto divertente.

I segreti del backstage

Nel video, Flora ci racconta dei retroscena segreti durante la realizzazione della copertina del disco Tutte Storie di Eros Ramazzotti, quando il set fotografico è stato invaso da lampeggianti di Polizia, Forestale, Carabinieri, carri attrezzi e ambulanze (e non si trattava di fiction!).

Le occasioni di ridere, inventare ed emozionarsi, quando fai un lavoro creativo, sono tante. Ma quando nel tuo lavoro entrano in gioco altri artisti come i cantanti più famosi d’italia, allora non c’è il pericolo di annoiarsi.

Il pianoforte di Allevi

Tra le curiosità che ci ha raccontato c’è anche quella della copertina del disco Joy di Allevi, dove ha infilato tra i folti capelli di Giovanni, i tasti di un pianoforte, ma non di uno qualsiasi!

Uomini soli

Momenti di tenerezza e mal di pancia per la cover del disco più famoso dei Pooh, per il quale Flora ha scelto come modella la sua (ai tempi) bambina che ha avuto qualcosa da ridire sulla scelta di tagliarle la faccia.

Una persona bella che crea cosebelle. Tutti i giorni.

In qualità di Affiliato Amazon riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei

SCRITTO DA