Settembre è un bel mese perché dopo una sorta di stop a tutte le proprie classiche abitudini, causa vacanze, causa caldo, causa chiusura massiva di luoghi e locali, lentamente si torna a tutto quello che cadenzava la nostra quotidianità. In più siamo (ancora per poco) rilassati, abbronzati, fuori c’è un’aria fresca che concilia tutto, anche le gite fuori porta. È con questa motivazione allegra e tutto sommato ancora spensierata di fine estate che partire per una città nuova durante il fine settimana è sempre un’ottima idea. E anche se non è nuova va bene comunque. Il prossimo weekend saremo, ad esempio, per il secondo anno consecutivo a Padova al Future Vintage Festival.
L’ormai consueto appuntamento di metà settembre di mercatini, panel, workshop, concerti nel centro di Padova diventa ogni anno più composito e interessante, attirando tantissime persone da tutta Italia. Potrebbero bastare i concerti e i djset (Coma Cose, Planet Funk, Radio Deejay) per decidere che Padova val bene un fine settimana. Ma non finisce qui.

Anche quest’anno saremo ospiti del festival (e media partner) con un nostro workshop.

Segnatevi dunque la data di domenica 9 settembre, ore 10.00. Faremo colazione insieme (croissant a sacco!) e parleremo di Hasta l’hashtag siempre. No, non siamo diventate improvvisamente delle guerrigliere sudamericane, abbiamo soltanto deciso di raccontare il tema 2018 del Future Vintage Festival “Scegli la strada” dal nostro punto di vista. Che libertà hanno le donne di diventare davvero quello che vogliono? Cosa è cambiato dopo il movimento #metoo, #quellavoltache? Abbiamo scardinato i luoghi comuni che ci vedono necessariamente nella posizione di accontentare le aspettative di tutti; della società, dei nostri genitori, dei nostri compagni, di noi stesse? Siamo davvero libere dunque di scegliere la nostra strada?

Insomma, come sempre abbiamo scelto la strada più difficile, cercare di raccontare il nostro essere donne oggi, anche in un contesto che forse ci poteva vedere più frivole. In realtà avremmo voluto parlare di moda, di musica, ma di questo ne parleranno altri interessanti appuntamenti (“La Strada verso l’empowerment femminile”, “Streetstyle: le strade oggi più che mai sono le nuove passerelle” , vi consigliamo di non perderli). Teresa Bellemo, la nostra direttora, vi terrà compagnia per un’oretta e  di ascolterà, se lo vorrete condividere, il vostro punto vista, la vostra esperienza, i vostri dubbi. Niente gruppi di autoaiuto, si intende, ma gli hashtag (e non solo) ci vedono in tante/i dalla stessa parte. È ora di parlarne, tutti, insieme.
Ci vediamo a Padova al Future Vintage Festival, da oggi 6 settembre fino a domenica 9.
Il nostro workshop, come vi abbiamo già detto più sopra, sarà domenica 9 settembre alle 10.00 a palazzo Gaetani (dove tutto accade). Prenotatevi qui e portate del caffè!