Spesso si decide la propria meta in base alle opinioni dei conoscenti, alle recensioni degli altri viaggiatori o semplicemente puntando tutto sulla classifica delle location più gettonate. L’Europa tuttavia può offrire molto di più e scoprire luoghi non frequentati dalle masse può aprire letteralmente un mondo a chi decide di visitarli.

Sono tante le mete papabili, spesso sottovalutate solo perché poco pubblicizzate e quindi difficili da scovare. Le città europee hanno un fascino senza tempo ed ognuna di esse cela autentici tesori, come ad esempio Lione, Innsbruck, L’Aia, Atene e Galway.

Lione è famosa per la sua ottima cucina, dai vini ai formaggi, ma anche per la sua incantevole zona storica, le costruzioni rinascimentali, i vicoli stretti, le piazze e l’atmosfera artistica che si respira ad ogni passo.

Innsbruck è la meta ideale per coloro che amano la natura, gli sport invernali, le escursioni ma anche la vita cittadina, tra shopping e locali alla moda. Immersa letteralmente nella storia degli Asburgo, è ricca di edifici dal fascino senza tempo, imponenti chiese e stupendi palazzi.

Panoramica di Innsbruck

 

Sede unica della Corte Internazionale di Giustizia, L’Aia mostra uno spirito medievale che si amalgama alla perfezione con i più recenti palazzi ed elementi architettonici, in un connubio assai apprezzato dai suoi visitatori. Dotata di tante aree verdi, di negozi di alta moda e di edifici di grande interesse storico e culturale, è un piccolo gioiello incastonato nel Nord Europa e merita senza dubbio una visita.

Il palazzo del Parlamento, L’Aia.

Ad Atene ci si può andare ad ogni età, apprezzando ogni angolo, dalla magnificenza degli scorci naturali alla maestosità dei siti archeologici. Imperdibile una visita all’Acropoli, vero simbolo della città, ma i turisti amano anche concedersi una o più giornate rigeneranti in una delle stupende spiagge della zona.

 

A Galway si va per ammirare i suoi palazzi storici, per assaporare i piatti tipici e godere del folklore di questi territori. La gente è infatti molto legata alle proprie tradizioni, ma apprezza anche la vita moderna, propone infatti ai turisti divertenti locali, una vita notturna vivace e tanti appuntamenti. Tra castelli, centri universitari e paesaggi mozzafiato non si può rimanere di certo delusi.

Il segreto del viaggiatore seriale, soprattutto se non può contare su grossi capitali, è senz’altro il risparmio.

I codici sconto messi a disposizione degli utenti da parte del web possono essere utilizzati  quando si decide di organizzare un viaggio. Questi non sono altro che codici alfanumerici che possono presentarsi in forma di link o come semplici stringhe da copiare ed incollare nello specifico box di testo. Un esempio su tutti Volotea, la famosa compagnia aerea low cost che non perde occasione per offrire degli allettanti sconti. Una volta attivata l’offerta si può pagare consci di aver risparmiato qualcosa sulla cifra indicata dalla compagnia di viaggi sul sito.

Altre due mete imperdibili in Europa sono Lubiana, in Slovenia, e il Lussemburgo. La prima è simboleggiata da un enorme drago e si trova non distante dall’Italia. Si presenta molto elegante e ricca di tradizioni, piccola abbastanza da poter essere visitata a piedi, regala ai turisti ottima cucina, tanta arte, storia e divertimento. Il Granducato di Lussemburgo è perfetto per chi ama i castelli e la storia, lo shopping ed il cioccolato, tra un ristorante ed un caffè alla moda.

Lubiana.