zuccaalforno_cosebelle_00

 

Ad ottobre si apre ufficialmente la stagione della zucca. Tranquilli, non inizierò a parlavi di Hallowen, io le zucche di questi tempi mi limito a cucinarle. Risotti, pan di zucca e dolcetti vari, altro che lanterne. L’autunno è ormai arrivato e con lui la voglia di riaccendere il forno.Le verdure invernali hanno fatto le loro prime apparizioni sui banchi del mercato e qui ne abbiamo approfittato per accaparrarci una zucca speciale: una butternut. Vi chiederete perché è così  speciale. La particolarità di questa zucca è la sua polpa soda e poco acquosa. A differenza di altre qualità non si disfa durante la cottura; per questo è  ottima fatta in forno. La ricetta stavolta è una non ricetta: le dosi e la scelta delle erbe aromatiche sono a vostra discrezione. Mettetevi quindi alla ricerca della butternut e reinterpretate la ricetta come più vi piace.

zuccaalforno_cosebelle_01

Zucca al forno

1 zucca butternut
2 spicchi d’aglio tagliati a metà
2-3 cucchiai di pangrattato
2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato

80 gr di mandorle
mix di timo e maggiorana finemente tritati
1 piccolo peperoncino
olio extravergine d’oliva
sale e pepe

Lavate la zucca, sbucciatela e tagliatela a metà.  Privatela dei semi e fatela a fettine. Tritate le mandorle grossolanamente e tagliate il peperoncino a fettine. In una piccola ciotola mescolate tutti gli ingredienti tra loro.
Disponete le fette su una placca ricoperta di carta forno, aggiungete l’aglio tagliato a metà. Salate leggermente e condite con il mix precedentemente preparato. Irrorate con abbondante olio d’oliva e cuocete in forno caldo a 180 °C per una ventina di minuti.

zuccaalforno_cosebelle_02