Home is where my shoes are – HUDSON

C’è Londra come sfondo dei miei più bei ricordi degli ultimi anni, c’entra spesso Londra anche quando vago random tra blog, magazine e shopping online. Gira e rigira finisco sempre lì, a sbavare su tutto ciò che è made in o perlomeno designed in UK …

Saranno l’aria frizzante, la frenesia di una città che non si ferma mai o le mille etnie e lingue che si incontrano in un instancabile brainstorming che finiscono per produrre la moda, l’arte ed il design più riconoscibili al mondo.

Chi si sa muovere nella capitale inglese non si stupirà leggendo che ho scovato il marchio di calzature Hudson in un piccolo negozio in zona Brick Lane. Come tante altre, era una domenica di pioggia, buio alle quattro e l’inizio dell’ennesima settimana lavorativa alle porte. Come sempre, non cercavo niente di preciso ed ero uscita per brunch e solito giro tra i mercatini domenicali. Che tanto da lì si torna a casa sempre con qualcosa che ha fatto scattare quell’amore tanto folle ed indispensabile quanto effimero.

Bene, non è questo il caso di Hudson. Quel giorno quegli stivali li ho solo provati. E mai più dimenticati. E’ stato il non-acquisto più sbagliato della mia vita. Ma rimedierò non appena inizieranno a consegnare worldwide invece che solo in UK!

Hudson ha messo le scarpe ai piedi di quelli che per me sono stati dei fortunatissimi uomini per quasi vent’anni, prima di dedicarsi anche alle calzature da donna.

Design inglese e produzione portoghese è il mix stilistico e qualitativo che caratterizza le scarpe Hudson e H by Hudson. Mission semplice ma mai scontata quella di questo gruppetto di designer: vendere scarpe dal prezzo giusto ed accessibile, prodotte con materiali di qualità ed uno stile rivolto sempre al futuro anche se ispirato agli storici ed intramontabili modelli inglesi, derby, mocassini, brogues e stivaletti allacciati.

Il look androgino delle collezioni femminili ha anticipato il trend delle ultime stagioni che vede le calzature maschili ai piedi delle donne. L’avanguardia di Hudson sta nei materiali, pellami e cuoio lavati, invecchiati ed ancora spazzolati con colori a contrasto, stirati a caldissime temperature per ottenere quell’effetto usato che rende le scarpe portatrici di una storia personale. Una vita cominciata ancora prima di venire indossate.

Good Shoes for Good People.

I couldn’t agree more!