tavola periodica delle scarpe zalando

Cari uomini,

Essere donne è bello. Più bello che essere uomini, ne siamo convinte.

Pensate a tutti quei vezzi tipici femminili, dal piccolo egoismo legato al cambio di colore o di taglio dei capelli al trucco, dalla possibilità di variare tra abiti, gonne e pantaloni fino all’imbarazzo della scelta riguardo le scarpe da indossare.

Vi faremo sempre aspettare e saranno sempre cinque i minuti che mancano per essere pronte, ma finchè non ci guardiamo allo specchio e piacciamo a noi stesse non ci sono complimenti che tengano, noi di casa non usciamo. E non diteci mai che abbiamo troppi trucchi, troppe sciarpe, troppe borse. O troppe scarpe: le scarpe non sono mai abbastanza. Ma soprattutto, ecco tre cose indispensabili per vivere in pace: non forzateci a riordinarle, non permettetevi MAI di dirci che dovremmo eliminare almeno quelle più vecchie e non provate a tenerci lontane dai siti di e commerce. Arriverà un giorno in cui lo faremo da sole, ci accorgeremo che abbiamo bisogno di riappropriarci del controllo della scarpiera e forse vi capiterà anche di sentirci dire che regalaremo qualche paio che non usiamo più (e voi ci crederete davvero).

tavola periodica delle scarpe zalando

Quel giorno non arrabbiatevi, uscite con gli amici e lasciateci sole a contemplare le nostre conquiste e ad esclamare versi di stupore davanti a scarpe che non ricordavamo di avere ma che amiamo tanto lo stesso, ovvio. Sempre quel giorno, il migliore amico che potrà accompagnarci in quell’avventura non sarà nostra sorella, né nostra madre o l’amica di sempre, sarà Zalando.

tavola periodica delle scarpe zalando

tavola periodica delle scarpe zalando

Non stupitevi se ci troverete occupate a consultare una tavola periodica perché di certo che non sarà quella degli elementi, chi la capisce quella, bensì una speciale Tavola Periodica delle Scarpe pubblicata nella sezione Creative Lab del sito di Zalando. In questa sezione ci sono curiosità che ci fanno scoprire la storia delle calzature, come venivano usate e com’erano prodotte in passato ma ci fanno conoscere anche personaggi che dovremmo ringraziare per aver contribuito allo sviluppo di quest’oggetto del desiderio.

La tavola periodica funziona proprio come quella famosa che si studia a scuola, dove ogni tipologia di modello è associata ad un numero ed appartiene ad una macro categoria (sneakers, ballerine, sandali, stivali, ecc) riconoscibile attraverso un colore. A fare la differenza è l’interattività della tavola: passando sopra ad ogni casella si può accedere alla relativa sezione presente nel sito di Zalando, vedere tutti i modelli disponibili e magari acquistarne un paio. Ciò che rende ancora più completa la tavola è il diagramma che la accompagna, le cui assi delle ordinate e delle ascisse rapportano due componenti imprescindibili di ogni scarpa, eleganza e comodità: ad ogni punto del grafico corrisponde infatti un modello che presenta valori diversi di questi due elementi.

C’è un’ultima cosa che dovete proprio sapere: prima di regalare un paio di scarpe ad un donna pensateci bene, cercate di andare a colpo sicuro e non fate di testa vostra, chiedete aiuto o cambiate regalo. Pena le peggiori crisi di coppia.

tavola periodica delle scarpe zalando

 Tutte le immagini sono prese dal sito Zalando.it