Austria © Kondo Yoshie

Austria © Kondo Yoshie

Tornare da un viaggio con la testa piena di panorami, skyline, oggetti curiosi, facce nuove, la memoria della macchina fotografica zeppa, 3 kg in più per quella merenda che ti ha preso così bene che non sai come farai a stare senza d’ora in poi, e magari anche qualche sketch book scarabocchiato nella borsa. Con tanto di biglietti dei musei e commenti personali, da riordinare e rivedere tra qualche mese, quando tutto inizierà a sbiadire, il nome di quel bistrò farò fatica a uscire dalla punta della lingua e non ti ricorderai più come si diceva “grazie”, dopo averlo ripetuto tutte quelle volte.

Amsterdam © Kondo Yoshie

Amsterdam © Kondo Yoshie

tis-kondo-yoshie-medium (2)

golosità tedesche © Kondo Yoshie

Anche Yoshie Kondo, illustratrice giapponese, deve essere tornata con i suoi viaggi con taccuini gonfi di schizzi e appunti, e di ricordi che non voleva perdere. Quindi è andata un pochino oltre, oltre agli album di foto su facebook o agli scrapbook: si è disegnata le sue piccole guide di viaggio personali.

waffle! © Kondo Yoshie

waffle in Belgio © Kondo Yoshie

Arte, cibo, posti visitati, paesaggi: tutto ciò che l’ha colpita è divenuto illustrazione, in piccoli manuali che sono la sua personalissima versione di New York, Olanda, Belgio, Repubblica Ceca, Croazia, Germania e Austria. Per fissare quei momenti in viaggio su inchiostro e colore oppure chissà, per tirarli fuori dal cassetto in vista della prossima visita.

arte in Repubblica Ceca © Kondo Yoshie

arte in Repubblica Ceca © Kondo Yoshie

I disegni e i contatti di Yoshie si possono vedere nelle pagine del sito della Tokyo Illustrator Society, oppure nel suo sito personale.

tis-kondo-yoshie-medium (4)

Brodway © Kondo Yoshie

Broadway © Kondo Yoshie

__
VIAGGI ILLUSTRATI è solo su Cosebelle Mag: qui!