Io non sono vegana. Almeno non nel senso duro e puro. Ho sempre avuto difficoltà a relazionarmi con l’ortodossia di qualsivoglia metodo o pensiero, trovando la bellezza proprio tra le grinze dei difetti. Ma almeno tre paroline sul mondo vegano lasciatemele dire: I love vegan!

Questa scelta è il futuro, perché non è sostenibile mangiare in altro modo. Non ci sono abbastanza risorse sulla Terra per nutrire tutti con una dieta basata sul consumo di carne e altri cibi di origine animale: con l’attuale regime alimentare ci stiamo facendo del male e stiamo distruggendo il pianeta.” Così recita un opuscolo di introduzione alla cucina vegana distribuito dall’associazione torinese non profit AgireOra Edizioni.

Le motivazioni della scelta vegan sono certamente animaliste ma prima di tutto etiche in senso lato. E qua metteteci tranquillamente dentro la salute, l’ambiente e il futuro di tutti e tutto. Se fino a qualche tempo fa seitan, tofu, crocchette di miglio and company vi lasciavano con la lingua appiccicata al palato e davano la sensazione di mangiare polistirolo insipido, beh tirate un respiro di sollievo perché la musica è cambiata. Sembra incredibile, ma la gastronomia vegana è oggi in grado di compiere miracoli del gusto. Hamburger, creme pasticcere, insalate russe, majonese, bon bon, arrosti, linguine alla carbonara e il meglio della tradizionale dieta mediterranea. Il tutto preparato senza alcun ingrediente di origine animale.

Torino offre svariati posti in cui si cucina vegano rispondendo benissimo alla nuova tendenza di sostenibilità. Ne ho testati un paio cominciando dal primo fast food vegano in Via Barbaroux, Universo vegano. Voto alla piadina integrale al vegan-prosciutto-formaggio: 10!

VEGANTORINO_00

VEGANTORINO_01

Se invece cercate qualcosa di davvero speciale, che sappia far gioire occhi, pancia e cuore, allora andate da Ratatouille in Corso Tortona 2G. Offre tutto quello di cui potreste avere bisogno: dal ristorante, alla pasticceria, al servizio catering, al bio market, alla spesa on line e a domicilio, ai corsi e dulcis in fundo l’accoglienza con un sorriso. Se quando entro in un posto mi si tratta con gentilezza io ci torno di sicuro. Rifatevi gli occhi.

VEGANTORINO_03

Riso nero con zucchine e veg-gamberi

VEGANTORINO_02 VEGANTORINO_04 VEGANTORINO_05

Non ci credete? Provare per credere.


Immagini estratte dalle pagine Facebook di Universo Vegano e Ratatouille