L’acqua è senza dubbio l’elemento protagonista della stagione. Tra i tanti edifici termali in città, che finalmente aprono le parti all’aria aperta, il lago Balaton, il Danubio e altre piccole cosebelle, l’estate passa veloce a Budapest!

budapest_cosebelle_00

budapest_cosebelle_01

Per chi è ancora sommerso dagli impegni e dal lavoro da portare a termine prima delle ferie, non c’è niente di meglio di una gita rilassante sul Danubio, magari nel weekend. Partendo la mattina con uno dei battelli delle tante compagnie private lungo i moli sul lungo Danubio, si raggiungono in poche ore bellissime mete come Szentendre e Visegrad. La città vista dal battello ha tutto un altro sapore, e appena fuori Budapest si incontra la ricca vegetazione delle sponde del fiume, costellata dalle piccole e caratteristiche casette dei pescatori, utilizzate anche come bungalow per la villeggiatura e spogliatoi per i bagni nel fiume.

budapest_cosebelle_05
Le cittadine che si incontrano lungo il Danubio sono ricche di storia, di attrazioni e festival estivi di cucina e di musica, per cui, date una controllatina al calendario degli eventi, prima di prendere il largo.
Rientrati in serata in città, non c’è modo migliore di concludere la giornata con un bell’aperitivo, in uno dei tanti locali all’aperto, a base di Fröccs, bevanda tipicamente ungherese e must della stagione estiva, alla quale, l’anno scorso, in occasione del centenario dalla sua invenzione è stata dedicata un’ Application, vera e propria guida per iniziarvi all’arte della miscelazione di szoda e vino bianco o rosè.

budapest_cosebelle_03

Se disponete di più giorni invece il modo migliore per trascorrere l’estate ungherese è quello di spostarsi più a ovest verso la zona del Balaton, definito il mare degli ungheresi.

budapest_cosebelle_07

Napkelte at Aranyparton

La costa a nord è quella più ricca di fascino per i vigneti e le colline. Le mete ideali sono Tihany e Csopak, piccole cittadine sulla sponda del lago, che mettono insieme vita tranquilla, turismo, cultura, divertimento e buona cucina tipica. A tal proposito ritagliate un po’ di tempo per un pranzo o una cena al Szent Donát Pince. Come al solito tantissime le cose da fare e le attrattive in Ungheria, sia che il vostro viaggio cominci da Budapest, sia che la capitale magiara sia la meta finale!

Per info utili sui percorsi turistici fuori Budapest potete consultare il sito del turismo di Budapest.