Il World Baking Day serve a ricordare alle persone speciali quanto teniamo loro, semplicemente preparandogli una torta. Quello di quest’anno è stato lo scorso 18 maggio, ma niente paura: ogni momento è buono per dire “ti voglio bene”, con dolcezza.

baking_day_cosebelle_00

Fare una torta, infatti, è molto di più che impastare, cuocere e sfornare: è un vero e proprio atto d’amore, il cui risultato è soffice come un abbraccio e appagante come un rapporto sincero.
Ecco allora il sito del World Baking Day: una raccolta di storie da tutto il mondo, dove trovare ispirazione per torte, muffins, biscotti, rigorosamente preparati per qualcuno che amiamo, come ringraziamento e attestato d’affetto.

baking_day_cosebelle_04baking_day_cosebelle_05baking_day_cosebelle_01

Ma non finisce qui, perché il sito (site of the day in giugno su FWA) non è solo un dolcissimo ricettario: ogni torta, infatti, racchiude una spiritosa storia d’amore o di affetto, una simpatica illustrazione e un piccolo giochino animato, oltre ai badge per dire ai nostri cari che è in arrivo qualcosa per loro.

baking_day_cosebelle_03baking_day_cosebelle_02

E voi, per chi cucinerete qualcosa di buono?
Che sia per la vostra migliore amica (quella che scaricherebbe anche Bradley Cooper pur di consolarvi), per i vostri colleghi preferiti, per i vostri genitori o per i vostri bambini, l’importante è sfornare!
Non a caso il motto del World Baking Day è: c’è sempre qualcuno per cui valga la pena preparare una torta.

baking_day_cosebelle_07baking_day_cosebelle_08baking_day_cosebelle_06

Buon dolce a tutti!