Filippine + Germania

Umali è la creazione di Anneliese, una ragazza tedesca con radici filippine che con questa sua prima collezione ci mette in diretto contatto con tutta la forza della sua cultura d’origine. Dice di aver preso sua madre come musa ispiratrice, una donna dal carattere forte e il coraggio di attraversare il mondo per dare alla sua famiglia un futuro migliore.

I tessuti che ha utilizzato le sono stati mandati direttamente dal padre, grazie a cui ha scoperto le stoffe dei nativi, che con i loro colori vividi raccontano meglio di qualunque parola le storie di un popolo a noi lontano e sconosciuto.

Non è solo il fascino esotico a colpire di questa collezione, ma anche la forza che sprigiona. Quasi si trattasse di un documentario su un Paese di cui conosciamo ben poco, più che moda sembra arte da indossare.

Dopo aver presentato la sua collezione alla Fashion Week di Berlino, Annaliese si è presa un breve periodo di “riposo” facendo uno stage presso uno stilista, ma nel frattempo pensa già ad una nuova collezione e ad un negozio online per vendere i suoi capi. Non so voi, ma io non vedo l’ora che apra. Stay tuned!

pics by Elizaveta Porodina
H&M Valerie Fischer
Model Martina Schwuch