Ragazze siete pronte? Tra poco vi presenteremo qualcuno di molto importante: il vostro nuovo migliore amico dell’estate, il Crop-top Voulant! Con un Crop-top Voulant sarete sempre in buona compagnia: adora le sere d’estate, il suono dell’ukulele, ed è campione mondiale di ghiaccioli sotto il sole. Siete pronte a realizzarlo? Lui non vede l’ora!

Come realizzare un Crop-top Voulant: il tutorial

Crop-top Voulant è un progetto facile facile: l’abbiamo sintetizzato in sole tre fasi, ma, come sempre, abbiamo bisogno di tutta la vostra pazienza e di una dose massiccia di caramelle gommose!

Materiali occorrenti per realizzare un crop-top voulant

Crop-top Voulant: il tutorial di Cosebelle

  1. 1 rettangolo di tessuto in dritto filo (cimossa/cimossa), della misura di 125×40 cm;
  2. 60 cm di elastico x 1 cm;
  3. Forbici, ago, filo, spilli;
  4. Spilla da balia;
  5. Caramelle gommose a volontà!

Fase 1: la coulisse

Crop-top Voulant: il tutorial di Cosebelle 

Al lavoro! Tenendoci sul rovescio del tessuto, pieghiamo verso l’interno solo una volta, per circa 0,5 cm, aiutandoci con un ferro da stiro. Senza cucire, pieghiamo una seconda volta, tenendoci più abbondanti, in modo che la nostra coulisse, finita, misuri 3 cm. Mettiamo gli spilli a filo del tessuto piegato, imbastiamo togliendo gli spilli uno dopo l’altro e rinforziamo con una cucitura a macchina.

Fase 2: l’elastico

Crop-top Voulant: il tutorial di Cosebelle 

Facciamo passare l’elastico con una spilla all’interno della coulisse e fermiamolo a entrambe le estremità prima con una cucitura a mano e poi con una doppia cucitura a macchina.

Fase 3: chiudiamo il fianco

Avendo cura di far coincidere la coulisse, chiudiamo il fianco piegando il tessuto diritto contro diritto, ripassiamo a zig-zag sul margine del tessuto da rifinire e concludiamo con una cucitura a lineare. In ultimo facciamo un orlo ribattuto di 2 cm su tutto il fondo (se fa troppo caldo vi concediamo anche una semplice cucitura a zig-zag).

Crop-top Voulant: i suggerimenti di stile

Vorreste diventare delle vere Crop-top master? Ecco i nostri cinque consigli speciali:

  1. Nella foto di copertina, Francesca indossa un Top fatto con un “wax” africano, un tessuto con una mano piuttosto sostenuta, che crea arricciature da favola ma richiede sempre un lavaggio prima dell’utilizzo.
  2. Nelle istruzioni abbiamo previsto una larghezza di 125 cm, ma se vi piace esagerare almeno quanto piace a noi, potete arrivare a 150 e ottenere un effetto più arricciato.
  3. L’elastico che vi consigliamo è di 1 cm, ma potete spingervi fino ad un’altezza di 3 cm.
  4. Volete sentirvi un po’ Brigitte Bardot? Usate un quadretto Vichy e restate a piedi nudi per tutta estate!
  5. Se la lunghezza non vi convince, aggiungete una ventina di centimetri e portatelo con una cintura per scongiurare l’effetto “paralume”.

Congratulazioni: finalmente avete trovato quello giusto. Il vostro top è pronto e non vede l’ora di portarvi fuori stasera!

Buona estate, ladies, non dimenticate le caramelle sotto l’ombrellone!

_
A cura di Elena Marella e Francesca Temponi.