Di avocado e pistacchi, salmone e aneto, gorgonzola e gin.

L’unico tris famoso a tavola di solito è quello dei primi. Noi andiamo più sul leggero e ci accontentiamo di preparare un trio di delicate mousse da accompagnare con pan brioche appena tostato, oppure da servire in vol-au-vent o bignè mignon.

Ingredienti

Mousse di avocado

1 avocado maturo (circa 250 g di polpa)

3 cucchiai di pistacchi sgusciati

70 g di formaggio cremoso tipo Philadelphia light

1 cucchiaio di succo di limone

Paprika

Brandy

Scaviamo la polpa dell’avocado con un cucchiaino e la mettiamo nel bicchiere del frullatore a immersione. Aggiungiamo il succo di limone, 2 cucchiai di pistacchi, una punta di paprika,  il formaggio cremoso, 1 spruzzata di Brandy. Frulliamo fino ad avere una bella spuma, regoliamo di sale, succo di limone e paprika e versiamo la mousse in una ciotola. Decoriamo con i pistacchi rimasti e teniamo da parte.

Mousse di salmone

110 g di salmone affumicato

30 g burro

1 cucchiaio di panna liquida

75 g di formaggio cremoso tipo Philadelphia light

Il succo di ½ limone

Un ciuffetto di aneto

Puliamo il bicchiere del frullatore e mettiamo ora il salmone, la panna da cucina,  il formaggio cremoso, il burro morbido e il succo di limone. Frulliamo fino a quando la nostra spuma sarà bella omogenea e versiamo in una ciotola decorando con i ciuffetti di aneto.

Mousse al gorgonzola

150 g di gorgonzola cremoso

½ bicchierino di Gin

6-8 gherigli di noce

Frulliamo il gorgonzola con il gin e sei gherigli di noce, fino a ottenere una mousse omogenea. Versiamo anche questa in una ciotola e decoriamo con le noci rimaste a pezzettini. Ora non ci rimane che scegliere se accompagnare le mousse con fettine di pane tostato, di segale o pan brioche, o riempire con queste creme dei mini vol-au-vent se vogliamo servirli per una cena a buffet.