Antipasto, piatto unico e contorno.

Anche se gli ingredienti potrebbero trarre in inganno, è assolutamente vietato chiamare questo delizioso tortino di verdure, frittata.
La sua consistenza ed il suo sapore non la ricordano affatto.

Soffice e buonissimo, è perfetto sia servito tiepido, sia freddo.
Nella versione “ice” è un’ottima idea per un’aperitivo se tagliato a cubetti, ma diventa un ottimo piatto unico ed anche un contorno delizioso.
Questa è una ricetta che si prepara velocemente, adatta al periodo estivo, buona anche il giorno dopo e ideale per chi vuole “campare di rendita” nel senso che ama cucinare un giorno e poi godersi i frutti dei suoi fornelli per un bel po’.

Unico difetto? Crea dipendenza! Provare per credere.

Ingredienti:

– 5 uova

– 120 gr di farina

– 100 gr di olio di semi ( per la versione light metà olio e metà yogurt bianco)

– 100 gr di parmigiano

– un cucchiaino e mezzo di lievito per torte salate

– 4 zucchine grandi

– 2 carote

– mezza cipolla piccola

Iniziamo con il tritare molto finemente la cipolla e grattugiare carote e zucchine con una grattugia dai fori larghi.
In una ciotola capiente mettiamo le uova e l’olio e sbattiamo con le fruste qualche minuto per far amalgamare il tutto.
Misceliamo lievito, farina e parmigiano e incorporiamo il tutto alle uova continuando a sbattere.
Lavoriamo bene il composto eliminando eventuali grumi e infine aggiungiamo le verdure lavorando con un cucchiaio. Infine aggiustiamo con un pizzico di sale e pepe.

A questo punto non ci resterà che foderare la nostra teglia  con un po’ di carta forno, versarvi dentro l’impasto del tortino ed infornare a 180° per 45 minuti.

Aiutiamo la doratura con uno o due minuti di grill e poi lasciamo raffreddare.

A questo punto non ci resta che decidere quando e come gustarlo.