o torta dei 7 vasetti

Se siete abituati ad usare la bilancia per cucinare stavolta scordatevela!
La nostra unità di misura sarà il barattolino dello yogurt che useremo come ingrediente per la nostra torta salata.
Solo un vasetto e 5 minuti per preparare l’impasto! Ecco la torta salata più veloce e golosa.

Ingredienti per la base:

– 3 uova
– 1 vasetto di yogurt naturale ( io ho usato quello interno)
– 1 vasetto di parmigiano
– 3 vasetti di farina 00
– 1 cucchiaino da tè di sale
– 1/3 di vasetto di olio d’oliova
– 5 cucchiai di latte
– 1 bustina di lievito in polvere per torte salate
Ingredienti per il ripieno:

– 3 cucchiai di maionese
– 3 cucchiai di yogurt intero bianco
– 6 sottilette
– 150 gr di prosciutto cotto
In una  terrina sbattiamo le uova con l’olio.
Aggiungiamo lo yogurt, il sale ed il parmigiano.
Poco a poco uniamo la farina miscelata con il lievito.  Lavoriamo il tutto con lo sbattitore per qualche minuto fino ad eliminare eventuali grumi.
Foderiamo uno stampo con il diametro di 24 centimetri con della carta forno, lo copriamo con l’impasto livellando bene.
Volendo prima di infornare possiamo cospargere la superficie della torta salata con dei semi di sesamo o di papavero.
Inforniamo in forno preriscaldato a 160° per 35 minuti circa.
La torta sarà cotta una volta raggiunto un bel colore dorato.
Una volta fredda taglieremo la torta ricavando due dischi e prepareremo la farcia.
In una ciotolina uniremo la maionese e lo yogurt. Spalmeremo la maionese sul disco inferiore, aggiungeremo le sottilette ed infine il prosciutto cotto.
Copriamo con il disco superiore e lasciamo riposare in frigo la torta per un’ora circa.
La torta si conserva in frigo e si presta ad essere  farcita nei modi più disparati.
Da provare con pomodoro e mozzarella, oppure pomodorini e tonno. Ottima con pollo saltato in padella con un po’ di cipolla, peperone, pomodoro e mais.
E’ una buona idea per un antipasto, un’aperitivo o per qualsiasi momento in cui ci sia bisogno di placare il languore con qualcosa di sfizioso e fresco.