Come conciare un’anguria per le feste

Diciamocelo, il re dell’estate è proprio lui, Monsieur le cocomerò! Enorme, fresco e zuccherino, concilia la voglia di dolce con l’esigenza di non appesantire un pranzo con le calorie di un dessert.

Oggi ve lo proponiamo in una veste nuova, diciamo che ve lo abbiamo conciato proprio ” per le feste”! Come? Semplicemente realizzando una sorta di piccola torta partendo da una fetta di cocomero.

Seguite il tutorial fotografico che vi spiega passo passo come realizzarla facilmente.

Dopo aver accuratamente lavato ed asciugato il cocomero, andremo a ricavare un disco tagliandolo nella parte centrale.

Poggiamo il disco di cocomero sul piatto da portata e ricaviamo quattro o sei fette da questo.

A questo punto con uno scavino, ricaviamo delle palline di cocomero e le andremo a posizionare sul nostro disco.

Decoriamo con un ciuffetto di menta et voilà, la torta cocò è pronta, con le calorie di un frutto e la bellezza di una vera torta.

Per un fine pasto che lasci l’ospite a bocca aperta o, nel caso si fosse a dieta, nell’illusione di addentare una delizioso dolce senza troppi rimorsi.