Questo è sicuramente un libro da comprare!

1- Lo ha pensato e curato Rem Koolhaas con Hans Ulrich Obrist;

2- Ripercorre storicamente tutto il periodo dal 1940 al 1985 in Giappone;

3- E’ Taschen e costa poco.

Viene pubblicato un libro e già le malelingue pensano subito alla vendibilità del prodotto dopo la tragedia del terremoto in Giappone piuttosto che a valutare la qualità o magari no di un libro appena uscito.

Fatto sta, credo sia interessante, per chi è curioso, dare un occhio, magari sfogliarlo alla Feltrinelli questo fine settimana (tanto piove) e guardare cosa ci sta scritto.

La colonna sonora di questo libro ovviamente è questa: