La fame di sapere non si placa con un ovetto kinder.

Madri, padri, zii, sorellone: leggete qui!

La natura è una cosa fantastica. E così sono la scienza, l’arte, la tecnologia, la musica, e tutto ciò che sta in mezzo.

Noi “grandi” curiosi rimaniamo continuamente stupefatti e incantati dalle meraviglie del mondo e della creatività umana; perchè allora non coinvolgere le nostre piccole creature nell’ebbrezza del sapere non appena sono abbastanza grandi per potersi entusiasmare per un cucchiaio che si scioglie nel tè? O per una lezione sull’animazione, zootropio e tutto, offerta nientepopodimeno che dalla Pixar?

È quello che devono aver pensato i creatori di The kid should see this, una risorsa strepitosa per chi cerca un modo alternativo ai Gormiti per titillare l’immaginazione dei propri bimbetti: un blog che propone continuamente, pescandoli da tutti gli angoli della rete, video creativi, istruttivi, brillanti e stimolanti, pensati per i più piccoli, che accenderanno la curiosità e la fantasia di chi è bambino davvero e anche di chi non ha mai smesso di voler imparare sempre qualcosa di nuovo.

L’avrei adorato da bambina, e ora mi ci butto a capofitto!