Partiamo da un presupposto: i cosmetici di buona marca costano.

Detto questo le opzioni sono due: o si vive di soli fondamentali, cioè un fondotinta, un correttore, un mascara e un ombretto, oppure si investono stipendi a fondo perduto.
Supponiamo (e confermiamo pure) che la prima ipotesi sia triste, e veniamo alla ipotesi numero due.
Ok, non c’è nemmeno da pensare: è irrealizzabile per tutte le comuni mortali.
Come venirne a capo e uscirne vittoriose?
Semplice, cliccate su love-makeup qui, cocktail cosmetics qui o su the cosmetic house qui.
Questi sono siti made in UK pieni zeppi di cosmetici delle migliori case produttrici a prezzi ribassati, in pratica il paradiso.
Si tratta di prodotti mai utilizzati, nelle scatole originali e intonsi, ma appartenenti a vecchie collezioni o edizioni limitate non più in produzione, quindi, non più reperibili nei negozi.
In ognuno di questi tre siti c’è una sezione special offers da tenere sempre d’occhio, prodotti Yves San Laurent a prezzi meravigliosamente accessibili, Mac, Urban decay, Stila, Kryolan e mille altre marche e in più accessori di ottima qualità e prezzo.
Gli acquisti sono rapidi, sicuri e le spese di spedizione accessibili, praticamente un  motivo in più per provare prodotti che altrimenti sono un miraggio o relegati agli acquisti da duty free area.
Due consigli per un primo acquisto terapeutico, rapido e scacciapensieri: eyeliner in gel della Stila, edizione limitata Barbie, soprattutto nella colorazione viola con glitter rosa, oppure uno dei blush della linea mineralize della Mac, per un risparmio che altrimenti sarebbe impossibile.
Oh Gosh, siano benedetti questi inglesi!