Paninari degli anni ottanta o giovani amanti dello street food, l’americanissimo hamburger ci ha conquistati. Proprio noi, popolo di cultori del cibo, che prima di scoprire i sandwich d’oltreoceano ci imbottivamo dei panini con la frittata di nonna. Ed è proprio partendo da questo spunto che ho combinato, ripescando sapori estivi, gli ingredienti di questo colorato hamburger di pesce. Una composizione delicata, elegante e veloce da preparare, alla faccia di chi ancora lo considera cibo spazzatura.

Ingredienti
panino (bianco o integrale)
gamberi
fiori di zucca
provola dolce
salsa di soia

summerhamburger_cosebelle02

Preparazione
Pulite i gamberi, batteteli al coltello e con un coppapasta create gli hamburger. Fateli scottare sulla piasta per circa 3 minuti per lato e se vi piace, al posto del sale, potete aggiungere una lacrima di soia. Fate appassire i fiori di zucca in una padella antiaderente per circa 2 minuti. Quando entrambi i componenti saranno pronti, create il vostro panino mettendo sopra il pane prima l’hamburger, poi i fiori e infine, i pezzetti di provola. Il piatto può essere servito con una birra fresca o un bicchiere di vino bianco!

summerhamburger_cosebelle01

Tempo di preparazione e cottura: 10 min