1- Douglas Adams, Guida galattica per autostoppisti, il ciclo completo.

Se mi chiedessero “Chi vorresti essere da grande?” risponderei, nell’ordine: Stefano Benni agli interlocutori italiani, Douglas Adams per i britannici e a seguire Dame Edna. Il ciclo completo di The Hitchhiker’s guide to the Galaxy in un unico libro, amore a prima vista.

2- Winter Wonderland, make-up set by Paul&Joe

Un astuccio retrò e candido per un makeup set in puro stile Paul & Joe, “It’s all about having fun“. Contiene una cipria illuminante e un blush in edizione limitata che non userei per non rovinarli e che terrei sempre sul mio comodino.

3- Jonna Sweat, Monki.

Avevo già anticipato qui il mio amore per Monki e per Natale lo ribadisco, chiedendo a gran voce una maglia eccentrica e riflettente, esattamente il genere di capo che indosserei anche per il pranzo coi parenti.

4  – Igloo Dog & Bed Grey, Mungo & Maud.

Per contrastare l’indole da distruttrice del mio cane lupo rossiccio proverei ad affidarmi al bello, a una cuccia gonfia e morbida, così tanto confortevole che quasi quasi mi ci rannicchierei io nei momenti di maggiore tristezza. Di certo non la mordicchierei con aria di sfida quando nessuno mi dà retta (no Ursula, mio adorato lupo rossiccio, non sto affatto parlando di te). Questo Igloo è made in UK da Mango & Maud.

Cover: Elenia Beretta