Uno dei miei primi ricordi sul Natale è la letterina che mia madre mi faceva scrivere a Babbo Natale. Dopo aver scritto la letterina, io e mia sorella aspettavamo trepidanti la notte del 24 dicembre per preparare il bicchierone di latte e i biscotti da mettere sul davanzale della cucina assieme ad una grossa candela, non sia mai che si dimenticasse di noi. Ogni anno il “nostro” Babbo Natale esaudiva i nostri desideri tra cui anche quello di passare la mattina di Natale a vedere Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato assieme ai nostri genitori.
Quest’anno so già che ci sarà ancora Willy Wonka ad aspettarmi (o almeno spero), ma se state pensando di farmi un regalino provate a prender spunto da questa whislist!

1. Il libro del blog MY MILK TOOF dell’artista Inhae Renee Lee, che raccoglie le storie di due piccoli denti da latte, Ickle e Lardee e delle loro improbabili divertenti avventure.

1. The book based on MY MILK TOOF blog by Inhae Renee Lee, collecting the stories of two tiny milk theet, Ickle and Lardee and their weird and funny adventures.

2. Qualcosa di Bordelle Uk, nello specifico il “vestito” Bondage Angela. Io sono innamorata di tutti i loro prodotti, sulla falsa riga di Agent Provocateur, producono perlopiù articoli d’ispirazione S&M.

2. Something by Bordelle Uk, particularly the Bondage Angela dress. I fell in love with all of their products, along the lines of Agent Provocateur, basically items inspired by S&M world.

3. Un bel paio di scarpe on demand di Shoes of Prey, di cui aveva già ampiamente parlato Giada nel suoWalking in my Shoes. Non ho ancora deciso se glitterate o il classico nero. Ardua scelta.

3. A nice pair of on demand shoes by Shoes of Prey, which Giada already and extensively discussed on hisWalking in my Shoes. I haven’t decided yet wether to pick the glittered or the classin black ones. Hard choice.

4. Una fornitura a vita di Prosciutto crudo di Parma, non ne potrei fare a meno.

4. A lifetime supply of Prosciutto crudo di Parma, i couldn’t live without it!

Photos credits: My Milk ToofAtellier BordelleShoes of PreyConsorzio del Prosciutto di Parma.

Cover: Elenia Beretta