#2  –  i consigli di Silvia Benedet

1- Bag Hanger di Gizmine

Un design divertente unito ad un oggetto utile: da tenere a portata di mano e usare in bar, ristoranti e anche in ufficio! All’amica geek, regalate il bag hanger a forma di occhiali disegnato e prodotto in Giappone, che regge fino a 3kg di peso!

2- La Nina Quilts

Un’italiana residente a Amsterdam produce a mano queste adorabili copertine patchwork. Le chiama “nina”, abbreviazione usata da sua sorella quando erao piccole per chiamare dire “copertina”.

Perfette per scaldare le serate invernali.

3- A la Carte Maps

I viaggiatori per passione ameranno questo regalo: le “A la Carte Maps” sono guida turistica, cartina e opera d’arte, tutto insieme. Disponibili per svariate città sparse in tutto il mondo, sono belle, pratiche e personalizzabili; in più, danno accesso ad un piccolo mondo di informazioni utili e “insider tips” di abitanti del luogo per rendere l’esperienza del viaggio una scoperta indimenticabile! E se come regalo non basta, potete abbinarci uno dei bijoux di skinner studio, abbelliti da ritagli di autentiche mappe.

4- Le dolls di Giuly Zastava

Le pupe dall’aria retrò di Giuly Zastava sono l’alternativa natalizia alla solita Barbie. Ad un prezzo più che modico avrete la vostra civettuola pupa di stoffa personalizzata e realizzata a mano. Per tutte le bambine.. comprese quelle che lo sono solo dentro! (Io infatti la regalerò a mia mamma!)