Finalmente è arrivata l’estate, Cosebelle sta per andare in vacanza, ma i tatuaggi no. Vengono in vacanza con voi, sempre, e per questo è importante trattarli bene. Non ha alcun senso spendere un sacco di soldi per farseli, affrontare il dolore, curarli attentamente durante la guarigione e poi smettere di preoccuparsene.

cosebelle_sottopelle_mare

Purtroppo la maggior parte delle persone non si prende cura dei tatuaggi in modo adeguato, facendoli invecchiare prematuramente, esattamente come succede con il resto della pelle se esposta senza protezione e per troppo tempo al sole. Il sole infatti è nemico dei colori: così come si sbiadiscono i panni stesi per troppe ore alla luce diretta, così come si schiariscono i capelli d’estate, schiariscono anche i tatuaggi. L’ideale sarebbe non prendere il sole, ma se proprio non riuscite a rinunciare alla tintarella, procuratevi una protezione molto alta (50 SPF o totale) da applicare sul vostro inchiostro almeno mezz’ora prima di esporvi al sole. Non tutti sanno che i filtri solari hanno bisogno di tempo per “attivarsi” e iniziare a proteggervi. La stessa cosa vale per la crema idratante: il tatuaggio è quello che vediamo attraverso l’epidermide; senza idratazione questa sarà secca e opaca, e il vostro tatuaggio di conseguenza. Si tratta di una regola che vale sempre, ma in particolare d’estate: proteggete e idratate, mi raccomando. 

E ora passiamo ai compiti per le vacanze. Se volete continuare ad approfondire la vostra conoscenza degli stili e in generale vi piacciono i reality, vi consiglio di seguire due programmi che finalmente sono arrivati anche alla tv italiana (io li ho già visti in originale senza subs, ma io ho un problema): Ink Master e Best Ink.

cosebelle_sottopelle_inkmaster_02

Il format dei due programmi è pressoché identico: dieci o dodici tatuatori (alcuni bravi, altri meno), due o tre giudici, e per ogni puntata due prove da affrontare, un “Flash Challenge” dove i tatuatori sono valutati in base alle loro capacità tecniche e artistiche nei mezzi più disparati (decorazione di automobili, bodypainting, ritratto dal vero, graffiti…) e un “Elimination Tattoo”. Nell’Elimination Tattoo faranno un tatuaggio a delle “tele umane” (che sono dei volontari, non paganti e un po’ incoscienti) con il soggetto a scelta del cliente, a seconda del tema della puntata. Possono essere le pin up, il fotorealistico, il tatuaggio tradizionale, il cover-up (ovvero la copertura di un vecchio tatuaggio), in ogni puntata è diverso. Saranno valutati dai giudici, spesso accompagnati da un ospite speciale diverso in ogni puntata, e uno dei concorrenti sarà eliminato.

Il cast di Ink Master

Il cast di Ink Master (stagione 3)

Ink Master tra i due è il mio preferito. Presentato da quel bel figliolo di Dave Navarro (chitarrista pluritatuato, tra gli altri ha suonato con i RHCP e i Jane’s Addiction), i giudici sono Oliver Peck (famosissimo tatuatore americano, un’istituzione del tatuaggio tradizionale, famoso anche per essere l’ex marito di Kat Von D) e Chris Nunez (lo ricorderete in Miami Ink insieme ad Ami James e gli altri). Ho notato che in Ink Master i giudizi sono  molto più tecnici, è più istruttivo perché vengono spiegati meglio gli errori e le cose come andrebbero fatte. La prima stagione andrà in onda dal 30 luglio su DMax, canale 52 del digitale terrestre e 808 di Sky. Negli States è appena cominciata la terza.

Il cast di Best Ink (stagione 2)

Il cast di Best Ink (stagione 2)

Best Ink è presentato nella prima stagione (attualmente su Sky Uno) da Kimberly Caldwell (da noi sconosciuta, finalista di American Idol), nella seconda stagione da Pete Wentz (pluritatuato cantante dei Fallout Boy). I giudici sono il maestro Joe Capobianco (famosissimo tatuatore e pittore americano, celebre per le sue pin-up) e la bellissima biondona Sabina Kelley (tatuatissima modella di fama internazionale). Nella seconda stagione si è aggiunta ai giudici anche la splendida Hannah Aitchinson (che avrete visto nelle prime stagioni di LA Ink lavorare all’High Voltage Tattoo di Kat Von D, anche lei famosa per le sue pin-up). Best Ink è cominciato la settimana scorsa su Sky Uno il giovedì sera. Negli States è finita da poco la seconda stagione.