Quando la moda non è questione di abbigliamento e accessori, e si spinge nel più spinoso campo dell’arredamento e del design, la situazione si fa impegnativa: finte corna di alce, cornici vuote, tronchi d’albero, vecchie riviste… Improvvisamente non sono più oggetti di cui liberarsi, ma elementi di design d’avanguardia.

Ovviamente, tutto questo succede sempre quando voi li avete appena caricati nel baule della macchina in direzione mercatino delle pulci. Il passo successivo è che in quegli stessi mercatini si cerchino solo questi oggetti, a cui fino a qualche mese prima non si sarebbero dati neanche pochi centesimi; e che le pareti, i pavimenti e le case in genere si ripopolino di tutto ciò di cui avevano cercato di liberarsi nello svuotare la vecchia soffitta. Fuck your noguchi coffee table è un bellissimo archivio fotografico che, la prossima volta, potrà servirci come guida per tenere a mente cosa buttare e cosa no… senza ridurci a dover ricomprare ciò che abbiamo appena venduto. (Con buona pace degli ecologisti, visto che oggi, tra l’altro, è la giornata dell’albero).

Vai a capirla la moda.