FLOATDREAM

Quando si dice: “Ma come sei in tinta oggi!”

generalmente non ha un’accezione molto positiva,

ma nel caso di FLOATDREAM

è solo e soltanto un piacevole arcobaleno, e passano minuti su minuti,

e tu guardi e poi ringrazi il programmatore per aver inserito l’infinite scroll.