Il gelato non gelato.

Con il caldo che c’è, cosa c’è di meglio di un bel semifreddo?
Oggi vi spiegheremo come prepararlo in casa vostra, senza l’aiuto di gelatiere e simili.
E se per tirarci un po’ su di morale lo preparassimo al caffè?
E per darci un tocco di brio ci aggiungessimo un po’ di Baileys?

Ingredienti:

500 g di tuorli d’uovo
1 Kg di zucchero semolato superfine
500 g di acqua a 121°C
6 espressi
100 g di Baileys
2 l di panna semimontata freschissima

Iniziate a montare i tuorli con la planetaria o, se non la avete a disposizione, con un classico frullino casalingo.
Intanto prepariamo lo sciroppo di zucchero: fate sciogliere lo zucchero nell’acqua a fuoco dolce e quando la temperatura raggiunge i 121°C ritirate dal fuoco.
Se non avete a disposizione un termometro per uso alimentare, ritirate lo sciroppo dopo la formazione delle bolle grandi, ovvero quando cominceranno a formarsi delle piccole bollicine che cominceranno a sfrigolare tra di loro.
Versate a filo sui tuorli che nel frattempo stanno continuando a montare. A questo punto unite baileys e caffè.
Continuate l’operazione finché il composto risulterà biancastro, gonfio e spumoso.
A parte, con l’aiuto di una spatola o di una marisa, unite la panna semimontata freschissima al composto di tuorli, zucchero, caffè e baileys e fate incorporare tutto per bene.
Il vostro semifreddo è pronto!

Lasciatelo riposare per almeno tre ore in freezer, sarà ottimo servito a -18°C.