Lords of Dogtown


Inutile negare il fascino del surfista. Nei sogni erotici di ogni donna c’è quello di incontrare un surfista, o qualsiasi ragazzone abbronzato dall’aria un po’ sfatta, i capelli lunghi resi bianchi dal sole, l’aria di quello che ha la vita in pugno perché “gliene sbatte di tutto”. Persino Barbie lasciò Ken per il surfista Blaine. Ormai il surfista è diventato uno status symbol e ha passato il suo status symbol a tutti coloro che infilano una tavola sotto i piedi, dallo skater allo snowborder. Non ci si lamenta. Ci piacciono tutti.

Lords of Dogtown, film del 2005 di Catherine Hardwicke (sì, proprio la stessa che poi ha fatto quel boiatone di Twilight), non è tra i miei film preferiti di genere, ma già da allora si notava l’indiscussa capacità (forse l’unica) della regista di infilare nei suoi film giovani esemplari maschi di indiscussa attrattiva. In questo caso Heath Ledger e un giovanissimo Emile Hirsch, circondati da una schiera di altri adolescenti su tavola.

Lords of Dogtown è ambientato a Venice Beach – CA. Sono gli anni ’70, quelli in bilico tra ribellione e conformismo, droga e fama. Sono gli anni in cui avviene il passaggio dalla sabbia all’asfalto: il film racconta proprio l’esperienza di tre amici appassionati di surf e del loro passaggio alla tavola su quattro ruote. E’ il racconto di un sogno, di un’età e del suo bisogno di sfoghi e riferimenti. Se amate lo stereotipo del surfista, questo è il film che dovete vedere.

Al momento, i surfisti – come fossero una specie protetta – li ho visti solo nei film e in tv, in cartolina o sui poster. Sulle spiaggie dell’Adriatico si mormorano leggende, ma la realtà sono ancora le mutandine mare e il fisico gonfiato da mesi di palestra e proteine. Maschi d’Italia, fatelo per noi ragazze che non vedremo mai quei bonazzi dai capelli hippie e il fascino selvaggio: lo slip bianco almeno evitatecelo al mare, se non proprio del tutto lo slip. Evitateci le canottiere. Evitateci il rimorchio macho-trash da spiaggia o di ungervi come delle seppie al sole. Siate maschi. Guardatevi Lords of Dogtown prima di andare al mare.