Lezione 2: Torta Camilla Light

Con carore e yogurt.

La voglia di dolce è sempre alle porte, ma bisogna anche tenerci un poco alla linea.
Proprio per questo una profumata e squisita torta light alle carote, in stile Camilla, ci sta proprio tutta.
E con l’aroma della scorza di limone di Amalfi e la morbidezza dello yogurt bianco, è ancora meglio.
Godetevela tutti quanti perché non solo è ottima, ma anche leggera!

INGREDIENTI (Per 6 Persone)

250 g di carote grattugiate
200 g di farina ’00
80 g di zucchero di canna grezzo o di fruttosio
4 uova
200 ml di yogurt bianco magro
la scorza di un limone grattugiato non trattato (io ho scelto quello amalfitano!)
1/2 tazzina da caffè di Limoncello di Amalfi (se non lo avete va bene anche un altro tipo di Limoncello!)

PROCEDIMENTO:
Preparate tutti gli ingredienti sul vostro piano da lavoro, così potrete procedere al meglio!

A questo punto mettete in una terrina le carote grattugiate.

Unite di seguito: 4 tuorli d’uovo; 200 g di farina ’00 e 80 g di zucchero di canna grezzo.
Aggiungete poi la scorza di limone insieme al liquore limoncello e lo yogurt bianco magro.
Per ultimo unite 4 albumi, sbattuti a neve ben ferma da parte.

Usando una spatola date una bella mescolata dal basso verso l’alto, senza smontare il composto, foderate una teglia per 6 persone con carta da forno et voilà!
Mettete nel forno preriscaldato a 160° per 40 minuti circa.


Che bontà!