I più organizzati si muniscono di carta e penna e iniziano a stilare il menu delle feste diversi giorni prima.

È vero che l’importante è circondarsi delle persone più care e, forse, proprio per questo si vuole rendere il Natale un momento speciale e si desidera curare ogni piccolo particolare, a partire proprio dalla tavola apparecchiata e dal cibo. Accanto a tocchi di verde e di rosso e alle luci fioche delle candele per creare la giusta atmosfera, la scelta degli ingredienti diventa importante anche nel caso in cui i vostri ospiti abbiano intolleranze alimentari o allergie.

Questi piccoli rotolini di crêpes con grano saraceno e crema di sgombro rappresentano un’idea semplice e raffinata per un antipasto che può essere apprezzato anche da chi non può includere il glutine nella propria dieta. Sia le crêpes che la crema possono essere preparate il giorno prima e conservate in frigorifero. La loro preparazione è molto semplice e se avete per casa dei piccoli aiutanti potete coinvolgerli nella farcitura di queste striscioline di pasta.

rotolini crepes natale

Ingredienti per circa 20 rotolini di crêpe

Per la pastella
150 ml di latte
150 ml di acqua
2 uova
170 g di farina di grano saraceno
30 g di burro fuso
un pizzico di sale

Per la crema di sgombro
250 g di ricotta
200 g di sgombro in olio di oliva
erba cipollina
sale

rotolini crepe sgombro

Mettete la farina di grano saraceno e il sale in una ciotola. Mescolate l’acqua e il latte, unite le uova leggermente sbattute e versate il composto nella ciotola della farina di grano saraceno. Sbattete energicamente il composto finché non diventerà liscio e privo di grumi. Lasciate riposare la pastella per un paio d’ore.

Nel frattempo schiacciate con una forchetta i filetti sgombro sott’olio, aggiungete la ricotta, amalgamate il composto e regolate di sale. Sciacquate e asciugate l’erba cipollina, tagliatela a pezzettini piccoli con le forbici e mescolatela alla crema.

Estraete la pastella dal frigo e versate il burro fuso. Formate le crêpes, versando un poco di pastella in una padella antiaderente unta con un poco di burro, cuocete per un paio di minuti da entrambi i lati, procedete fino all’esaurimento della pastella. Da ciascuna crêpe ricavate delle strisce di circa due cm. Stendete su ciascuna striscia un po’ di crema di sgombro e arrotolatela su se stessa. Servitele decorandole con qualche foglia di erba cipollina.