Riyka_cosebelle_04Riyka e la street culture sembrano andare d’accordo. Il brand londinese, disegnato e sviluppato da Rebecca Johnson con la collaborazione del marito, racconta tutti gli elementi di quella cultura pop, multi-etnica, a tratti british, di cui l’abbigliamento è solo parte integrante.

Rebecca nasce in Inghilterra e trascorre la propria infanzia in Israele. Attratta dallo stile di vita occidentale e dalla diversità culturale che una città come Londra permette di respirare, decide di tornare per realizzare il suo brand di moda.

Tutto si basa su pezzi unici, vestiti o camicie da indossare in ogni occasione, proprio come richiede la tradizione urban style. I materiali, nuovi o riciclati, vengono combinati per creare blocchi di forme dai colori contrastanti.

Riyka_cosebelle_21Parte fondamentale del lavoro Riyka si concretizza nel gioco, nel divertimento ispirato al mondo circostante.

Anche nella collazione primavera estate 2013, It’s all about the jig, il brand presenta forti connotazioni derivanti da diverse culture musicali e artistiche. Dallo stile Mods di fine anni ’50 ai Memphis, il collettivo artistico attivo negli anni ’80, ispirato da forme geometriche e colore.

Denim e leggings offrono un punto di raccordo ideale tra linearità e contrasto di tessuti. Il nero e il bianco accostato a colori primari hanno un sapore assolutamente contemporaneo, forza e linfa vitale del brand.

Riyka_cosebelle_10

Riyka_cosebelle_11

Riyka_cosebelle_08

Riyka_cosebelle_19

Riyka_cosebelle_24

Riyka_cosebelle_34

Riyka