Un kilo di anacardi per il mio regno!

Mi sono ritrovata con in casa un sacchetto colmo di anacardi, che sono la mia passione dopo i pistacchi, se li vedo a qualche aperitivo mi obbligo a mangiarne un paio o li farei fuori tutti, quindi avevo pensato di cucinare una ricetta con gli anacardi da stuzzicare con l’aperitivo, ma ho fatto un casino.

Prendo tutti gli ingredienti, li fotografo ed inizio a tagliare una cipolla. Mentre sto tagliando la suddetta (e maledetta aggiungerei) cipolla mi viene in mente che nel film The Help! dicevano di mettersi un fiammifero in bocca per non piangere.

Mi fermo, lo faccio.

Continuo a tagliare la mia amica cipolla, ma iniziano a scendere giù dei lacrimoni così grossi che mi blocco di nuovo. Bevo un bicchiere d’acqua, inizio a cantare qualche canzone per rilassarmi un attimo ed è lì che non mi ricordo più cosa volevo cucinare. PERFETTO!

Vista l’ormai ora tarda, ho aperto ogni sportello della cucina e ho preso due cose a caso.
Ecco il risultato.

Ingredienti x due persone:

100 gr di riso basmati

q.b. gamberi (io ho abbondato e ho messo all’incirca una 20ina di gamberi, ma potete metterne quanti ne volete)

mezza cipolla

80 gr di anacardi NON salati

10 gr di cioccolato fondente almeno 70%

q.b. panna

q.b. latte (per allungare un pò il sugo)

q.b. curry madras in polvere

q.b. sale

Mettere il riso a bollire in acqua poco salata, nel frattempo tagliare mezza cipolla e metterla ad appassire in padella con un pò di olio e il curry. Tritare gli anacardi con il cioccolato ed aggiungerli alla cipolla, mescolare per bene ed aggiungere i gamberi e poi la panna con un pò di latte per rendere il composto liquido.

Quando il riso sarà pronto (il mio ci mette circa 13 min, ma dipende da quale comprate) scolatelo e mentre si raffredda aggiungete altro curry alla salsa e mescolate.

Ora non vi resta che impiattare, e qui date sfogo alla vostra creatività. Io ho messo tutto in un piatto piano, ma potete fare anche dei piccoli sformatini mettendo il riso come base e sopra la salsa di gamberi, anacardi, cioccolato e curry.