© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

Da quando è nata la piattaforma Youtube sembrerebbe che i video maggiormente caricati siano quelli del proprio gattino, che si stiracchia, salta sul letto, passeggia sullo schienale del divano o addirittura compone una melodia sul pianoforte. Ebbene sì, gli animali domestici, i pets, sono proprio l’orgoglio di casa! Il fotografo olandese Olivier Van Hartingsveldt li ha voluti ritrarre in tutta la loro eleganza, come opere d’arte viventi e preziose, veri re e regine d’appartamento.

© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

Showpieces ci racconta di quanto sia cambiato il rapporto tra animale e uomo e di conseguenza il suo ruolo nella nostra società. Una volta erano strettamente funzionali: il gatto veniva tenuto in casa per scacciare i topi e il cane in giardino a fare la guardia. Ora invece sono letteralmente messi “sul piedistallo”, infiocchettati per le competizioni di bellezza e spesso venerati come piccole celebrità: i Bastet (gatto), Hathor (mucca) e Anubi (sciacallo) dei nostri tempi.

© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

© Olivier Van Hartingsveldt, Showpieces

Oliver Van Hartingsveldt ha scattato le fotografie in interni e ha incluso animali che non siamo abituati a vedere tra le mura domestiche: maiale, puzzola, anatra, civetta e capra, quasi a predirci un futuro non molto lontano in cui il concetto di animale domestico si allargherà sempre di più. Appoggiate sulle mensole, se guardate bene, si intravedono anche dei soprammobili zooformi, che sia una pulce nell’orecchio a chi fa del proprio amico a quattro zampe un semplice oggetto d’esposizione?