rifattigliocchi_lizhingley_Cosebelle_03

© Liz Hingley

Liz Hingley è stata la vincitrice del Prix Virginia 2012, un premio al femminile riservato alle fotografe donne, che intende sostenere un progetto fotografico e un nuovo talento nella fotografia. Ora alla sua seconda edizione, è aperto alle candidature fino al 16 maggio 2014. Donne fotografe, affrettatevi!

rifattigliocchi_lizhingley_Cosebelle_00

© Liz Hingley

In Inghilterra 3.9 milioni di bambini vivono in condizioni di povertà estrema. Questo il dato che ha spinto la giovane fotografa londinese Liz Hingley (1985) a bussare alla porta di casa della famiglia Jones nel 2010 e iniziare a lavorare con loro ad una serie fotografica che parlasse del significato e dell’esperienza della povertà in un paese generalmente benestante come l’Inghilterra. Così è nato il progetto premiato nel 2012: The Jones Family. Ha conosciuto i genitori e i loro sette figli, che vivono nel trilocale di una council house nella zona industriale di Wolverhampton nei West Midlands. Una casa troppo piccola per nove persone, ma a cui sono affezionati, perché è la prima vera casa in cui vivono, cresciuti per tre generazioni sui caravan.

rifattigliocchi_lizhingley_Cosebelle_06

© Liz Hingley

rifattigliocchi_lizhingley_Cosebelle_02

© Liz Hingley

rifattigliocchi_lizhingley_Cosebelle_07

© Liz Hingley

Il soggetto è sociologico, ma le intenzioni di Liz non sono di creare pietà e indignazione: “Ho scelto di usare il medio formato con un mirino waist level, da tenere al collo, e una luce naturale, per non intromettermi eccessivamente nella loro sfera privata, e avere un approccio più emotivo e sincero. Non volevo enfatizzare il pavimento freddo o la carta da parati scrostata, ma piuttosto la cultura di questa famiglia, i singoli caratteri, il loro amore genuino e la resistenza contro la privazione“.

rifattigliocchi_lizhingley_Cosebelle_05

© Liz Hingley

rifattigliocchi_lizhingley_Cosebelle_10

© Liz Hingley

rifattigliocchi_lizhingley_Cosebelle_04

© Liz Hingley

rifattigliocchi_lizhingley_Cosebelle_01

© Liz Hingley

rifattigliocchi_lizhingley_Cosebelle_08

© Liz Hingley

rifattigliocchi_lizhingley_Cosebelle_09

© Liz Hingley

Il premio Prix Virginia è stato istituito dall’artista Sylvia Schildge, e Virginia è il nome della nonna, che faceva la pianista e ha cresciuto in lei curiosità e passione per l’arte fin da piccola, da lì la decisione di dedicarlo esclusivamente alle donne. Nominata ad ottobre 2014, la nuova vincitrice riceverà 10.000€ e il suo progetto verrà pubblicato sul numero di Novembre di M, il magazine di Le Monde, oltre ad essere esposto all’Espace Photographique de Sauroy a Parigi. L’open call non ha vincoli tematici, ogni storia è benvenuta, l’unica clausola per partecipare è non aver già esposto i propri lavori in Francia.