José Javier Serrano “Yosigo”, San Sebastián.

Vi è mai capitato di vivere tanto a lungo in un posto da non accorgervi più di quello che vi circonda? Le stesse vie, lo stesso paesaggio, quelle che ci sembrano essere sempre le stesse persone, la sensazione di aver già visto tutto. I piccoli dettagli, i cambiamenti, sfuggono alla nostra attenzione, soppressi dall’abitudine. E così sognamo di andarcene, di trovare un posto nuovo da guardare ancora con occhi sognanti. Yosigo, anziché andare a cercare lontano le meraviglie del mondo, riguarda la San Sebastián che lo circonda con occhi nuovi e riscopre che dietro le orde di turisti, i parchi giochi, le strade perse nel nulla e la devozione religiosa c’è ancora moltissimo da vedere.