Julian Roeder, Berlino.

Che si tratti di party, manifestazioni pacifiste, saldi o fiere, ci sembra che a Julian piaccia fotografare le moltitudini. I suoi scatti catturano le azioni e le emozioni che scaturiscono dalle masse. Il suo ultimo progetto di chiama “The Summits”: foto di proteste durante i maggiori vertici mondiali.