RevivedPenceSince1979_cosebelle_00

Il marchio che presentiamo oggi, con la sua collezione primavera estate 2013, ci racconta un pezzo di tradizione della moda anni ’80: quando i tessuti trattati, colorati, decolorati e non solo, diventano un accessorio fondamentale del guardaroba. Revived Pence Since 1979 nasce in quegli anni, cogliendo perfettamente la tendenza al colore e alla fantasia, da applicare principalmente al pantalone di cotone e denim. Non è solamente la lavorazione sul colore a caratterizzare i capi Pence, ma un più ampio lavoro di sperimentazione che oggi, attraverso nuove tecniche manifatturiere, fa rivivere il marchio in capi versatili e curati in piccoli dettagli.

RevivedPenceSince1979_cosebelle_03

RevivedPenceSince1797_cosebelle_04

Dora Zecchin, il direttore creativo del marchio, racconta come spesso il capo sia frutto di un procedimento inverso rispetto alla normale creazione: nasce prima la materia rispetto al disegno, poi la materia viene trattata ed assume una struttura naturale intorno alla quale costruire il taglio.
Pantaloni, jeans e maglie basiche rendono visibile la marcata attenzione al dettaglio, che si presenta ora come una tempesta di borchie cucite a mano, ora come una semplicità assolutamente minimale. Divertenti e mai eccessive le fantasie a stampa, tono su tono o a contrasto.

RevivedPenceSince1797_cosebelle_07

RevivedPenceSince1797_cosebelle_09

RevivedPenceSince1797_cosebelle_06

RevivedPenceSince1797_cosebelle_05

I capi Pence raccontano tutto l’amore per il lavoro di finitura, alternando le più differenti tecniche di cucitura e stile, dal patchwork al rock chic, perfette in ogni situazione.

RevivedPenceSince1979_cosebelle13

RevivedPenceSince1979_cosebelle14

RevivedPenceSince1979_cosebelle_17

RevivedPenceSince1797_cosebelle_11Revived Pence Since 1979