Distributore di gioielli.

Famoso per aver cristallizzato nella resina delle armi ricoperte d’oro dentro a borsette Prada e Vuitton e per avere realizzato altri e vari generi d’opere d’arte, per occuparsi di design d’interni e di oggetti di svariata natura, Ted Noten ha però sempre avuto come tema centrale il design del gioiello, come parte che completa ed emancipa la donna, o come elemento che semplicemente la racconta. Il progetto che ho sempre adorato è quello che, con lo zampino di Droog Design, presentò un paio di anni fa ad Amsterdam, nel cuore del quartiere a luci rosse.

Area da carne da macello, per intenderci, lo si sa. (Se pensate che questo post non sia abbastanza attuale me ne prendo le responsabilità ma penso che esista ancora qualcuno che non conosca questa storia…). Beh, praticamente ha ficcato un distributore automatico di anelli, sì, avete letto bene, di anelli, tutti diversi, tutti rigorosamente rossi e rigorosamente favolosi, creando un’eccezionale e inusuale connessione di senso tra il pubblico passante e il vicinato delle signorine in vetrina.

Un piccolo cadeau di metallo ricoperto di smalto rosso che richiamava l’attenzione con questo slogan “Be nice to a girl-buy her a ring!” come dire, “tu che passi di qui, che sia tua moglie, tua figlia o la prostituta con cui stai andando a spassartela un pò, sii carino con lei”… Una donna se lo merita. Fidatevi di noi.