Cafè Comfort Food

Tinte chiare, bianco latte alle pareti, e tutto il resto in legno.

La tavola è apparecchiata in modo essenziale, sottopiatti in latta, candele, niente tovaglia ed è perfetta così.

Sul menù, oltre alle proposte del giorno, gli appunti dello chef: ricette dettagliate, fitte e scritte a mano, e non si fa fatica a capire che la mano è femminile.

La cucina apre alle 7.30 sfornando croissant, brownies, torte di mele, pane burro e marmellata… e poi, si passa direttamente alla cena. Piatti italiani, molto curati ma molto semplici, volontariamente lontani da qualsiasi tentazione di cucina avanguardistica.

L’atmosfera è calda e rilassata: quella che si respira intorno ai tavoli delle case di campagna. Se già pensavate di rifiutare un invito a cena per la pigrizia di passare dalla morbidezza del divano alla formalità di un ristorante… ecco, sappiate che qui questa scusa non vale. E come ad ogni cena in campagna che si rispetti, se avete un cagnolino potete portarlo con voi!

SAVE THE PLACE

Via Felice Casati 7

20124 Milano

www.puroesemplice.net