Nostalgia di Renzo, Lucia e Don Abbondio?

Save the date: 16 marzo 2011, ore 17.00 Tempio di Adriano, Roma.

Oggi pomeriggio Valerio Mastandrea, Neri Marcoré, Niccolò Fabi, Paola Pitagora, Pietro Sermonti, Claudia Gerini, Jasmine Trinca, Remo Girone ed altri artisti prenderanno parte a “Promessi Sposi d’Italia, questa cittadinanza s’ha da fare!”, reading di brani dal romanzo manzoniano. E’ un’iniziativa promossa, per i 150° anniversario dell’Unità d’Italia, da Save the Children Italia e da G2-Seconde Generazioni.

Tra i momenti da non perdere: Valerio Mastandrea che interpreterà Don Abbondio ed Un Addio ai monti da amarcord con Paola Pitagora di nuovo nei panni di Lucia, già interpretata da lei ne I Promessi Sposi televisivi del 1967.

L’evento intende far riflettere sugli oltre 900.000 bambini e adolescenti figli di immigrati, oltre mezzo milione nati in Italia, e sensibilizzare istituzioni ed opinione pubblica sulla necessità di rivedere le norme sulla cittadinanza italiana. I giovani della Rete G2 si alterneranno agli artisti con le loro testimonianze di “seconde generazioni”: spiegheranno cosa significhi sentirsi
italiani senza esserlo formalmente, a causa della Legge 91/1992, da anni in attesa di modifica.

Mercoledì 16 marzo dalle 17.00 alle 20.00
Tempio di Adriano, Piazza di Pietra, Roma
L’ingresso libero, fino ad esaurimento posti, previo invio mail a: advocacy@savethechildren.it

Info:
Ufficio Stampa Save the Children Italia
press@savethechildren.it
www.savethechildren.it

Ufficio Stampa Rete G2 – Seconde Generazioni
338-6203229
g2@secondegenerazioni.it
www.secondegenerazioni.it